assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Italian Wine Week, presentazione

inserito da
Italian Wine Week, presentazione
Globalmente stiamo attraversando un periodo di cambiamenti ed interruzioni senza precedenti. Insieme, ce la faremo! Molti di noi, nel settore vitivinicolo, devono adattarsi non solo a una nuova routine di lavoro da casa, ma anche a far fronte all'incertezza del futuro. Il nostro prossimo evento Wine Pleasures, in un momento in cui è impossibile viaggiare, sta cercando di aiutare gli importatori di vino ad entrare in contatto con i produttori di vino di nicchia.

Nelle ultime settimane, abbiamo scoperto che gli eventi virtuali non sono più un "una cosa in più da avere ", ma un “una cosa che dobbiamo avere”.

I rispettati organizzatori di eventi nel settore del vino, Wine Events Worldwide, con il loro marchio Wine Pleauares, dal 26 al 28 maggio presenterà la prima edizione di Italian WINE Week - una fiera online per dare ai produttori di vino la possibilità di proporre le proprie cantine e i propri vini agli acquirenti di tutto il mondo. Il conduttore dell'evento Anthony Swift spiega come funzionerà.


Ci parli di Italian WINE Week


Visto che organizziamo Workshop B2B in Spagna, Italia e nel Regno Unito, in questi tempi difficili è stato logico cercare il modo di mantenere i produttori di vino e i buyer collegati per continuare a fare business, fornendo allo stesso tempo contenuti formativi per aiutare gli importatori con la loro attività. Avendo appena completato la Spanish WINE Week, organizzare la Italian WINE Week è stato un ovvio passo successivo.

Il programma di formazione di 3 giornate di Italian WINE Week, tutto in lingua inglese, offre opportunità di formazione professionale all'avanguardia per i professionisti dell'acquisto del vino a tutti i livelli. I partecipanti possono usufruire di sessioni guidate da esperti influenti migliorando le loro conoscenze, per far crescere la loro attività, la loro professione ed essere ispirati in questi tempi difficili! Il programa prevede anche Interviste dal vivo con produttori di vino di nicchia per consentire ai buyer di scoprire terroir e Vini Italiani sorprendenti. Ogni produttore avrà una pagina di profilo in cui i buyer possono richiedere un incontro online B2B.


Sembra una buona combinazione di strumenti per aiutare sia i produttori che i buyer in un momento difficile. Come è andata la Spanish WINE Week?


A parte alcuni intoppi tecnologici è andata molto bene. Avevamo il Master of Wine Fernado Mora come uno dei relatori principali e avevamo una buona gamma di produttori di vino di nicchia provenienti da tutta la Spagna. All'evento hanno partecipato importatori e distributori di vino dal Giappone agli Stati Uniti e dai paesi scandinavi all'Australia.


Quindi come funzionerà la Italian WINE Week?


Molto simile alla Spanish WINE Week, ma con una maggiore presenza di importatori di vino - ci aspettiamo che all'evento del 26 - 28 maggio 2020 si iscrivano tra i 500 e i 1000 buyer.

Ci saranno 5 sessioni quotidiane dal vivo con un programma che include conferenze tenute da relatori esperti, interviste con i produttori e alcuni video di diverse regioni d'Italia. Stiamo anche fornendo uno strumento per organizzare incontri privati tra produttori e acquirenti per creare nuove opportunità commerciali.

I produttori di vino interessati a partecipare al programma possono registrarsi qui: https://www.winepleasures.com/workshop/italian-wine-week


Cosa sucede se un buyer si iscrive ma si perde una sessione live?


Non c’è alcun problema, se un partecipante perde alcune sessioni live, potrà guardare con comodo le registrazioni.


Come vengono coinvolti i buyer se vogliono partecipare?


L’evento è gratis per buyer, distributori, rivenditori, agenti, giornalisti e blogger.
Se volete ulteriori informazioni sulla Italian WINE Week contattate Caterina Longhi su caterina@winepleasures.com o T. 347 6785162
  • condividi su Facebook
  • 544
  • 0
  • 0

#0 Commenti

inserisci un commento