assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Il mercato del vino ai tempi del corona virus per una piccola azienda agricola

inserito da
Il mercato del vino ai tempi del corona virus per una piccola azienda agricola
Siamo ancora in tempi di emergenza ma possiamo già fare un punto della situazione commerciale passata, presente e futura.

Menti è una piccola azienda agricola che produce mediamente 40.000 bottiglie l’anno, le quali vengono destinate oltre che al mercato domestico, anche ad altri 34 paesi nel mondo.

Prima di questa crisi non avevamo nessun problema di vendita; “piazzavamo” tutta la produzione su prenotazione, una parte in Italia tramite il nostro storico distributore Proposta Vini, ed il resto ai nostri partner internazionali.

Dal 2018 abbiamo fatto un restyle del nostro sito aziendale ed abbiamo previsto anche una vendita online, destinata solo a clienti privati italiani, per dare la possibilità anche a chi non trova i nostri prodotti nell’enoteca vicino a casa, di poter ordinare minimo 6 bottiglie anche assortite e riceverle direttamente a casa, a prezzo di cantina e senza spese di trasporto.
Non abbiamo pubblicizzato la piattaforma, in quanto voleva solo offrire un servizio per chi non riusciva facilmente a reperire i nostri vini. Devo dire che sono arrivati degli ordini ma poca cosa. In questo periodo, abbiamo continuato ad occuparci delle vigne, degli ortid, delle api, delle piante da frutta e degli animali; le vendite professionali si sono azzerate mentre le vendite online sono cresciute del 712%, diventando le uniche entrate, assieme ai versamenti di acconto per le prenotazioni ricevute dai clienti esteri.

Ovviamente su Vinix, stiamo parlando di cose scontante; Filippo ha sempre creduto nella vendita online creando questo sistema di cordata dal basso che ben funziona. Personalmente questa crisi ci ha rafforzato l’idea che non si deve mai rilassarsi e bisogna continuare ad investire qualitativamente, commercialmente e nell’offerta di servizi a 360 gradi, per fronteggiare con migliore agilità qualsiasi imprevisto futuro.
  • condividi su Facebook
  • 308
  • 0
  • 1

#1 Commenti

inserisci un commento