assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

#1 Commenti

  • Domenico Sciutteri

    Domenico Sciutteri


    Terreno e Forme d'Allevamento
    Denominazione: Zona vitivinicola: Franciacorta - C2
    Vitigni: Chardonnay 90% Pinot nero 10%
    Coltivazione in Vigna: Biologica Certificata
    Estensione Vigneto: 1,8 Ha
    Tipo di Terreno: argilloso
    Esposizione: Nord- Sud
    Altitudine: 140 mt. Età delle viti: 8 AnniForma di allevamento: Guyot Produzione per ettaro: 90 Q.li

    Vinificazione
    Le uve vengono vendemmiate manualmente e disposte su piccole cassette il che permette un'accurata selezione prima della loro soffice spremitura. Il mosto ottenuto viene fatto fermentare ad una temperatura controllata 16° - 18°C. Solo una piccola parte del vino ottenuto, dopo questa fase, viene affinato e conservato in barrique, per poi passare tutto alla classica e caratterizzante fase di rifermentazione in bottiglia. Solo dopo 24 mesi, a contatto con i lieviti, verrà sottoposto all'operazione di sboccatura. La commercializzazione inizierà tre mesi dopo la suddetta operazione

    Caratteristiche Fisico Chimiche
    Alcool: 13,00 % Vol. - Zucchero: 7 gr/lt – Acidità: 6,5 gr. %

    Caratteristiche Organolettiche
    Bella presa di spuma, un perlage fine e molto persistente, un buon naso di mela verde, pesca, un accenno di biancospino. In bocca prevale un’ottima freschezza, un frutto vivo e pulito, ancora più marcata la mela verde, ma soprattutto un’acidità citrigna, molto pulita e viva, merito d’una bassa percentuale di solforosa, il finale non è molto persistente ( le vigne hanno 6 anni). Ottima la sensazione di pulizia, che lascia la bocca fresca, addirittura come se avessimo dato un morso ad una buccia di limone

    Modalità di Servizio - Abbinamenti
    Ottimo come aperitivo e con gli antipasti, si presta anche ad un accompagnamento a tutto pasto.
    Servito ad una temperatura di circa 7°-9° C in calici di vetro sottile e di buone dimensioni.

    link a questo commento 0 0
    #1

inserisci un commento