assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

ristoranti di Stefano Caffarri

  • Osteria del Borro

    Osteria del Borro

    inserito da Stefano Caffarri

    Puoi scegliere da una carta abbondante, o dal menù Chianina che ti offre un viaggio nelle selezioni più pregiate. Mentre scegli, una piccola crema di patate con pancetta croccante profumata al rosmarino completa la predisposizione al buonumore che il luogo, la luce e la cortesia in sala avevano ben fondato. La millefoglie di pasta sfoglia con crema di cipolle bianche e carciofi su vellutata ai pistilli di zafferano, non ostante...

  • Miranda

    Miranda

    inserito da Stefano Caffarri

    Una Degustazione di sei piatti sei per esplorare il carattere di questa cucina che è una fotografia istantanea di queste terre, pur essendo altro rispetto ad una proposta territoriale di stretta osservanza. Ecco, un "ti racconto la Liguria con parole mie" potrebbe essere il sottotitolo della Degustazione che presenta come ouverture una tartare di triglia con frittelle di baccalà. Da subito vedi il nitore e la decisione dei sapori,...

  • La Caprese

    La Caprese

    inserito da Stefano Caffarri

    Bella, la villetta recintata alla quale accedi. Avrai un crudo di ineccepibile integrità, servito - dice - alla moda caprese: con uno schizzo d'agrume e un crostino di pane, che così facevano i pescatori. Tra i primi una sontuosa - letteralmente, un vero piatto unico - porzione di casarecce con dentice alla caprese (encore…) appena macchiate di pomodoro fresco. Secondo pescato l'offerta delle pietanze, con pesci di spina anche...

  • E' curti

    E' curti

    inserito da Stefano Caffarri

    Piatti consueti, rassicuranti, di una Tavola antica per un'offerta senza fronzoli ma esatta: c'è stagione e mercato, e qui se ne fa conto anche nel recupero di pietanze storiche. Dal territorio il prosciutto dei Lattari, la formaggella, le frittelle di friarielli gonfie ed asciutte, l'involtino di melanzane, crocchè. Tra i primi un piatto d'inverno: la minestra maritata, connubio di sei verdure e due carni, aggiunte di un paio di...

  • La Bandiera

    La Bandiera

    inserito da Stefano Caffarri

    Assaggi: porchetta melograno e cotenna fritta, il rustico filetto con funghi e frutta, diretto e privo di orpelli e sbavature. Poi ricotta di pecora fresca di giornata, come non mai, poi la cipolla grigliata, poi le travolgenti salsicce. E poi ancora, una frittatina con il tartufo nero, in cui l'uovo è restituito nella sua integrità. Micidiale. E il carciofo con il soufflè. Hai solo il tempo di riprenderti dalla grande...

  • L'Erba del RE

    L'Erba del RE

    inserito da Stefano Caffarri

    Va tutto bene nel bel locale di Luca Marchini:: lo spazio è ampio ed arioso e i colori sono caldi, le suppellettili sono di classe, i tavoli sono a distanze chilometriche. La grande sala è disseminata di belle opere d'arte, la sommelier sprizza sorrisi, il maitre è premuroso. Ci sono diversi percorsi sui quali seguire le proposte dello chef: una via mediana dice Otto portate, 57 europei. Quattro calici in abbinamento per...

  • Glass Hostaria

    Glass Hostaria

    inserito da Stefano Caffarri

    L'ambiente cosmopolita, raffinato e contaminato del Glass è senza dubbio frutto di un progetto: di una partitura. Preciso e rigoroso in ogni dettaglio. Eppur non s'avverte alcuna ostentazione, nessuna stentorea declamazione: anzi i colori si aggiungono con passo felpato, uno dopo l'altro. L'ouverture di salmone con panna acida e sakura è in modo minore, ma deliberatamente, per attizzare senza sfiatare. Tipo che i sette pani...

  • IL Liberty

    IL Liberty

    inserito da Stefano Caffarri

    C'è solo una cosa peggiore: di trovarsi una sera da solo, che sei anche di umore ammaccato, in un piccolo ed ameno ristorante con una compagnia di trenta persone affianco. Trovarsi una sera da solo in un piccolo ed ameno ristorante con una compagnia di trenta persone affianco, di cui 25 sono donne. Perchè una compagnia di donne ha una dinamica del tutto avulsa dal contesto gastronomico: è qualcosa di diverso, è...

  • Trattoria del Nuovo Macello

    Trattoria del Nuovo Macello

    inserito da Stefano Caffarri

    Nell'imperversare dei canti e controcanti sulle avventure gastronomiche improvvisate, alla Trattoria del Nuovo Macello va in scena la saga generazionale della famiglia Traversone. Attiva da decenni, la trattoria ha preso il volo nelle mani di Giovanni, in cucina assieme a Marco Tronconi, e di Paola, che fa girare la sala in punta di sorriso, industriandosi a fare felici gli avventori. Perchè è proprio questa la sensazione che...

  • Albergo RIstorante La Corona

    Albergo RIstorante La Corona

    inserito da Stefano Caffarri

    Lo sanno tutti sanno che Novi Ligure non è in Liguria: Piemonte schietto, provincia di Alessandria. Almeno dal 1859. E tutti sanno che a Novi c'è la faccenda del cioccolato. Esauriti i luoghi comuni, una piacevole sorpresa viene da questo chiarissimo stabilimento nel centro della Città. Una villona dall'aspetto Belle Epoque è stata recentemente rinnovata e riconvertita ad Albergo con Ristorante, con ambizioni non...