assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

wines of Carlo Ravanello

  • Colli di Luni Albarola 2012

    Colli di Luni Albarola 2012

    posted by Carlo Ravanello

    L’Albarola di Bosoni Gradito ritorno alla vinificazione in purezza di una storica varietà ligure C’è chi sostiene che l’albarola sia un vitigno di origine centroitalica, emigrato prima in Toscana e successivamente in Liguria dove, in particolar modo nel Genovesato, avrebbe preso il nome di bianchetta genovese e studi recenti sul DNA avvalorerebbero questa ipotesi. Quindi la presenza dell’albarola nei vini delle Cinqueterre e...

  • Aglianico del Taburno Riserva Terra di Rivolta 2007

    Aglianico del Taburno Riserva Terra di Rivolta 2007

    posted by Carlo Ravanello

    Questo Aglianico è un vino comment il faut, direbbero i nostri cugini d’Oltralpe. Noi, italianamente, ci limitiamo a dire che l’Aglianico del Taburno Riserva 2007 DOC Terra di Rivolta, è un gran vino. Grande per il piglio prepotente del colore; grande per i persistenti profumi varietali; grande per la variegata complessità della struttura. Ma procediamo con ordine. Non possiamo negare che quando di un vino ci vien detto che è...

  • Valtellina  2007

    Valtellina 2007

    posted by Carlo Ravanello

    A conti fatti.... Degustazione dei vini della Nino Negri di Chiuro (So) Genova 09.11.2011 A conti fatti, poichè conosco Casimiro Maule da oltre 25 anni, dovrei pensare di riconoscere i suoi vini di primo acchito, senza esitazioni e tentennamenti. Ma non è così, perchè tutte le più variegate sfumature - nei colori, nei profumi e nei sapori - che quel “vecchio” drake sa ancora impartire ai prodotti della sua cantina non...

  • Grand-Père 2009

    Grand-Père 2009

    posted by Carlo Ravanello

    Grand-Père Bianco delle Colline Savonesi a Indicazione Geografica Tipica In prima istanza si potrebbe dire che di questo vino non se ne sentisse la mancanza, anzi ! Certe vendemmie tardive e certe lunghe fermentazioni sulle bucce in presenza dei soli lieviti indigeni, hanno arricchito le pratiche enologiche dell'entroterra ligure di Ponente per decenni, forse per secoli...e i risultati non sono mai stati di grande eccellenza se si...

  • Colli di Luni Vermentino Ithaa 2009

    Colli di Luni Vermentino Ithaa 2009

    posted by Carlo Ravanello

    Vinificazione, affinamento e imbottigliamento Le uve, dopo la pigiadiraspatura, hanno macerato nel mosto in fermentazione per cinque giorni, alla temperatura di 25 Cº circa. Dopo la svinatura e la relativa pressatura delle vinacce, il mosto ottenuto ha terminato la fermentazione in tonneaux da 550 l.(50%) e in vasca d'acciaio inox a temperatura controllata (23% circa). Qui è proseguito l'affinamento sui lieviti, ottimizzato con la...

  • Rossese di Doceacqua Maixei 2007

    Rossese di Doceacqua Maixei 2007

    posted by Carlo Ravanello

    Maixei è il termine usato nella Liguria dell'estremo Ponente per indicare i muri a secco eretti per contenere le caratteristiche "fasce". In queste piccole terrazze, a volte anche di pochi metri quadrati, viene allevato con cura il vitigno rossese, clone di Dolceacqua, certamente autoctono, pur se alcune ricerche lo danno come mutazione genetica del pinot noir, originario della non distante Borgogna. Di questo, probabile, vitigno...

  • Etna Rosso Modò 2007

    Etna Rosso Modò 2007

    posted by Carlo Ravanello

    Saro Puglia ha creato la sua cantina un decina di anni fa e da allora ha cominciato a produrre vini dell'Etna che, per la verità, hanno pagato per il passato il canone dell'inesperienza. Ma ora, da un paio di anni, tutto è cambiato. Con l'avvento di nuovo soci e collaboratori, le impostazione di campagna e di cantina hanno subito una netta mutazione e i risultati si sentono nel bicchiere. Questa Etna Rosso del 2008, forse anche...

  • Mamertino di Milazzo Bianco 2008

    Mamertino di Milazzo Bianco 2008

    posted by Carlo Ravanello

    La degustazione di questo vino ci riporta indietro nei millenni e ai vini decantati dai poeti e dagli studiosi di epoca romana. Oggi, come allora, i vitigni vengono coltivati con ogni cura nella piana e nella ridente conca collinare che circondano Milazzo, riscaldati dal sole che bacia questa terra fortunata e le vicine Isole Eolie ma anche rinfrescati dalle brezze tirreniche che scendono da nord. In questa edizione 2008, il catarratto non...

  • Jassarte Toscana Igt Rosso 2005

    Jassarte Toscana Igt Rosso 2005

    posted by Carlo Ravanello

    Jassarte è il nome del fiume indicato dallo storico Erodoto come confine naturale fra l'area d'influenza greca e quella persiana. Nel nostro caso il Produttore ha voluto dare al vino questo nome proprio per ricordare l'incontro fra le due culture espresso dalla vinificazione in comune di vitigni caucasici (Rerdagi, Osaleshi ?) con vitigni europei (ci sembra di aver individuato Grenache, Syrah e Malvasia nera). Al di là degli...

  • "Bon in da bon" Pigato della Riviera Ligure di Ponente, sottozona Albenga 2006

    posted by Carlo Ravanello

    "Bon in da bon" per chi non lo sapesse, significa in dialetto ingauno qualcosa come "buono davvero". Ed effettivamente questo vino, prodotto con selezionate uve di pigato - l'"aureo pigato" di Virgilio Pronzati - provenienti da un piccolo vigneto che si affaccia sulla Piana di Albenga (famosa per le sue erbe aromatiche e officinali apprezzate in tutto il mondo), è un grandissimo vino. Il colore è di un giallo paglierino carico,...