assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

vini di Stefania D'Addio / Gianni Filippini

  • Nicole 2003 2003

    Nicole 2003 2003

    inserito da Stefania D'Addio / Gianni Filippini

    Colore rubino. L'annata è piuttosto calda, i profumi non sono molto intensi ma gradevoli. Dapprincipio profumo di terra e sottobosco, lievemente balsamico e poi tante erbe aromatiche. Aspettando si fanno sentire anche i sentori di caffè, liquirizia e rabarbaro. In bocca il corpo è ben equilibrato, non ha spalle forti, ma presenta una buona sapidità nel centro della lingua e poi si percepisce una bella nota di...

  • Nicole 2004 2004

    Nicole 2004 2004

    inserito da Stefania D'Addio / Gianni Filippini

    In cantina si incomincia ad applicare i principi biodinamici con l'eliminazione dell'aggiunta dei tannini. La fermentazione delle uve avviene in vasche di cemento vetrificate con resine epossidiche per uso alimentare. Il colore è porpora. I profumi sono di frutta cotta, susine e ciliegie, con un piacevole sottofondo vegetale. In bocca quest'annata risulta più morbida, calda, qui la spalla del vino è data dall'alcool. La...

  • Nicole 2005 2005

    Nicole 2005 2005

    inserito da Stefania D'Addio / Gianni Filippini

    La vinificazione delle uve viene effettuata in vasche aperte. Una metà dell'uva raccolta viene fermentata senza l'aggiunta di lieviti selezionati e le follature sono manuali, senza l'utilizzo di rimontaggi meccanici. Il colore è un rosso porpora pieno. I profumi qui si fanno più vegetali e terrosi. Frutti più aciduli al naso, come il mirtillo ed il ribes. Aspettando escono fuori anche note floreali. In bocca il...

  • Nicole 2006 2006

    Nicole 2006 2006

    inserito da Stefania D'Addio / Gianni Filippini

    In quest'annata l'azienda decide di vinificare, dopo la sperimentazione del 2005, tutto il raccolto in modo naturale senza l'aggiunta di lieviti selezionati. Eliminato il Cabernet Sauvignon il colore del vino è un rosso porpora meno carico e più trasparente. Al naso il primo impatto è di speziatura dolce come la cannella, a seguire il fruttato che poi evolve nell'erbaceo. Questi sono vini che cambiano in continuazione,...