assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

wines of Damiano Pacioni

  • APOLIDE 2007

    APOLIDE 2007

    posted by Damiano Pacioni

    La bottiglia arriva al tavolo nella sua veste elegante e sobria. Spicca il solo simbolo delle 3 stelle accompagnato dal nome del vino "APOLIDE". Con i tre tagli netti, la capsula vola via solida, segno di grande cura e ricercatezza dei materiali anche nel packaging. Il tappo si sfila con la giusta resistenza e rivela un fondo intriso di colore e profumi che preannunciano un gran vino. Versandolo nel bicchiere, l'APOLIDE si...

  • Collio Bianco Klin 2006

    Collio Bianco Klin 2006

    posted by Damiano Pacioni

    Etichetta intrigante e di notevole impatto estetico. Capsula rigida, solida e soddisfacente al taglio. Sughero di ottima fattura. Ad oggi sicuramente uno dei migliori bianchi da me degustati. Versato nel bicchiere si presenta di un giallo vivo, lucente. Al naso si dimostra subito un cavallo di razza. Elegante, intenso e complesso. Elencare le note olfattive di questo vino sarebbe una litania infinita. Il profumo del Klin è...

  • Manti Lazio Igt 2008

    Manti Lazio Igt 2008

    posted by Damiano Pacioni

    Etichetta sobria ed elegante. Capsula solida e tappo e di buona fattura. Innanzitutto: liberare la mente dal solito pregiudizio, che cerco di combattere in ogni modo, sulla mediocre qualità dei vini del Lazio. Questo vino del viterbese, a due passi dalla capitale, è un prodotto di grande livello. Nel bicchiere risulta di un colore paglierino acceso, brillante e vivo. Al naso risulta molto intenso, complesso e decisamente...

  • Symposio 2007

    Symposio 2007

    posted by Damiano Pacioni

    L'etichetta dai toni grigi non evoca la solarità ed il calore tipico siciliano, forse luogo comune trito e ritrito, piuttosto lascia supporre un vino fiero, aristocratico, feudale. Ottima la capsula rigida e di buona fattura il tappo. Mentre riempie il bicchiere già si avvertono decise, a naso distante, le prime note del vino. Importante il timbro fruttato maturo e polposo che si libera dalla bottiglia. Il colore è...

  • Pecorino Terre di Chieti Igt 2008

    Pecorino Terre di Chieti Igt 2008

    posted by Damiano Pacioni

    Etichetta molto "casual", nella sua essenzialità lascia il palcoscenico alla vista del vino e dei suoi riflessi... Capsula leggera e tappo in silicone. Appena stappato faticava un po' a farsi sentire a causa di una temperatura di servizio troppo fredda. Meglio mantenersi su temperature più miti... Nel bicchiere il vino si presenta di un paglierino leggero, è limpido e abbastanza consistente. Al naso risulta abbastanza...

  • Circeo Bianco 2008

    Circeo Bianco 2008

    posted by Damiano Pacioni

    Sarò sincero. In una serata di degustazione didattica questo doveva essere lo Sparring Partener di vini di "un certo" di livello. Quindi, sulla base di un mero pregiudizio ideologico, questo era il vino considerato inizialmente di livello inferiore (vuoi per la provenienza: grande magazzino; vuoi per il prezzo: 2,99; vuoi per la DOC non proprio d'eccellenza; vuoi per la gradazione alcolica...insomma tutto giocava a suo...

  • Alto Adige Lagrein 2007

    Alto Adige Lagrein 2007

    posted by Damiano Pacioni

    L'etichetta è di tipica sobrietà monastica ma di grande soddisfazione la capsula. Il vino nel bicchiere si presenta di colore rubino acceso, limpido e abbastanza consistente. Al naso è tipicamente Lagrein. Non è molto complesso ma abbastanza intenso...si rivela un equilibrato incontro di sentori fruttati con note più amare, umide, scure. In bocca prevalgono le sensazioni più dure date dell'ottima...

  • Strale Toscana Igt 2007

    Strale Toscana Igt 2007

    posted by Damiano Pacioni

    L'etichetta è molto particolare, luminosa e senz'altro fuori dagli schemi classici toscani. Capsula e tappo di buona fattura. Nel bicchiere il vino si presenta giallo paglierino tenue. Al naso prevale subito la vaniglia, il burro e la nocciola. C'è una discreta dose di barriques ma, a dire il vero, meno di tanti bianchi barricati che non amo bere. Superati questi primi accenni vanigliati, che avrà tempo e modo di...

  • Cannonau di Sardegna Mamuthone 2004

    Cannonau di Sardegna Mamuthone 2004

    posted by Damiano Pacioni

    Etichetta di grande fascino. Scura, nera ed elegante senza orpelli, non lascia indifferenti. Capsula soddisfacente e sughero di ottima fattura(sardegna non a caso) Versandolo nel bicchiere il vino si apre subito a profumi dai toni molto scuri, cupi, una sorta di continuum sensoriale con l'etichetta. Il colore si attesta su un rubino pieno che lascia intendere un vino in piena fase di vigore, vivo e pronto, sicuramente non in fase calante...

  • Chianti Classico Santo Stefano 2002

    Chianti Classico Santo Stefano 2002

    posted by Damiano Pacioni

    Etichetta classica fiorentina dallo stemma dai ricordi medioevali. Buona fattura per capsula e tappo. Il vino ha il suo maggior pregio nel rapporto qualità prezzo!Con pochi euro si beve un vino da far impallidire molti suoi parenti di maggior blasone. Un altro punto di forza è l'età. Senza andare troppo indietro nel tempo, 2002, presenta già i sapori maturi che alcuni vini offrono solo dopo molti altri anni (ed...