assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

vini di Fabrizio Bandiera

  • Cuvée Bois 2008

    Cuvée Bois 2008

    inserito da Fabrizio Bandiera

    La data annotata a fianco della degustazione, 14 gennaio 2014, mi ricorda quanto in ritardo sono nella trascrizione degli appunti. Mi ricorda anche... che ho aperto la bottiglia per festeggiare. Festeggia con me anche il vino di Costantino, di un magnifico oro verde, al limite del brillante per quella luce propria che sembra trasmettere. Ruotando il bicchiere si muove con una grazia nobile, importante senza essere pigra, trasmette una...

  • VdT Chevignol 2012

    VdT Chevignol 2012

    inserito da Fabrizio Bandiera

    Un bellissimo petalo di rosa. Riflette una sfumatura assolutamente particolare di luce, che é ancora più bella e evidente quando si guarda direttamente la bottiglia, di vetro perfettamente trasparente. Il vino non é stato filtrato, e a dimostrarlo c'é qualche minuscola particella in sospensione. Agile nel bicchiere, ma non si sfrangia, mentre ruota rimane ricco e compatto. Profuma di ciliegia croccante, ribes rossa,...

  • Cuvée Précieuse Brut Prestige Millésimé 2008

    Cuvée Précieuse Brut Prestige Millésimé 2008

    inserito da Fabrizio Bandiera

    Paglierino luminoso, con sfumature di gioventù e bollicine che indicano una apertura anticipata rispetto alle prospettive di vita. Sembra proprio che il 2008 si dimostrerà una grande annata... Ha un esordio di scorza di agrumi, spezie e prugna gialla croccante, la famosa, quasi famigerata, Mirabelle. Un delicatissimo assaggio di cacao e caffé, cipria e gesso. Spazia nei profumi dall'infanzia alla maturità, quasi...

  • Riesling (o quasi...) 2011-2012

    Riesling (o quasi...) 2011-2012

    inserito da Fabrizio Bandiera

    Con me: Tiziano, Fausto, Francesca Gaggioli, Manu, Matteo Ranzi, Alberto, Omar, Matteo, Marco. Nessuno conosce la lista dei vini, sappiamo solo che c'é 1 intruso. Quanto segue viene "quasi" direttamente dai miei pochi appunti di degustazione. Campione #1 Oro verde, Riesling senza alcun dubbio, idrocarburo evidente, ma allo stesso tempo molto floreale, sicuramente é giovane. Perfettamente secco, se per certi aspetti...

  • Chablis  2011

    Chablis 2011

    inserito da Fabrizio Bandiera

    Verdolino, estremamente pallido e trasparente. Pompelmo, asparago, ortica e roccia... tantissima mineralità, mi focalizza subito nella mente l'immagine del quarzo. In bocca é leggero, appena saporito di agrumi verdi e di sale. Piacevole e allo stesso tempo poco impegnativo. Un vino corretto, ma vista la struttura complessivamente esile nei profumi, negli aromi e nelle sensazioni, non può salire sopra agli 80 punti. Il...

  • Bourgogne Pinot Noir 2011

    Bourgogne Pinot Noir 2011

    inserito da Fabrizio Bandiera

    Il "?" é perché nell'etichetta é indicato 12.5% di alcol mentre, leggendo sul retro, si trova 13%. Pare che in Borgogna, per via della parsimonia contadina, le etichette non cambino mai di anno in anno, in modo da avere un'economia di scala. Ma il riscaldamento globale sta arrivando anche là... ormai la temperatura media dei dintorni di Digione é quella che si aveva a Bordeaux 50 anni or sono. La guardo, e anche se...

  • DO Rias Baixas O Rosal 2012

    DO Rias Baixas O Rosal 2012

    inserito da Fabrizio Bandiera

    Colore ricco, denso e vivace, quasi da oro verde. I profumi mi portano subito un ricordo aromatico, da uva fresca croccante, quando si mastica, appena colta dalla vite con la buccia del chicco che trattiene a stento la polpa ricca di succo. Una leggera nota di moscato, poi la fragranza dell'uva spina, focalizzano nella mia mente l'immagine di un Riesling giovane. Avessi dovuto collocarlo, nel mondo del vino che conosco meglio, lo avrei...

  • Valdobbiadene Superiore di Cartizze Oro Puro n.m.

    Valdobbiadene Superiore di Cartizze Oro Puro n.m.

    inserito da Fabrizio Bandiera

    Pallidissimo, con una sfumatura verdolina appena distinguibile. Profumi di pera, anice e glicine, estremamente dolci, quasi da caramella. Ingresso sapido e "vaporoso", di spuma dolce, con un ricordo appena affumicato, dei terreni tufacei su cui é coltivato. Dolcezza tuttavia non proprio così evidente, trasmette un sapore di pesca bianca, quasi sciroppata. Corretto, fatto bene, un pò senz'anima. Non posso dargli meno di 78...

  • Alto Adige Valle d'Isarco Gewürztraminer  2012

    Alto Adige Valle d'Isarco Gewürztraminer 2012

    inserito da Fabrizio Bandiera

    Figlio di un'annata in cui tutto é andato nel verso giusto, sfodera profumi che esaltano l'unicità di questo vitigno. Il primo aroma che mi colpisce ricorda il pane grigliato, con una elegante nota affumicata che subito allontana qualsiasi idea dalla pura dolcezza. L'ormai raro floreale di rosa, ha un colore che si allontana dal "giallo" per arrivare quasi a tingersi di toni vermigli. Contornato di litchi e melone bianco, speziato di...

  • Bosco Pignoletto Emilia Igt 2011

    Bosco Pignoletto Emilia Igt 2011

    inserito da Fabrizio Bandiera

    Da questo bicchiere di vino, ho avuto 2 conferme. La prima riguarda i passi avanti che questa azienda ha fatto negli ultimi anni sulla pulizia dei profumi e la correttezza dei prodotti. La seconda é sulla mia mancanza di entusiasmo per questa tipologia di vini. La scelta di maturazione delle uve, la fermentazione a contatto con la buccia, l'affinamento in legno mi rendono difficile cogliere le sfumature, le differenze. Può anche...