assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Al Grammelot

of Fabio Ciarla
  • Via Giacinto Carini, 39/39a, Roma (RM) - Lazio - Italia
  • phone: 06.5809166
  • email: info@algrammelot.it
  • price range: meno di 30
Al Grammelot
FOOD: 7
SERVICE: 8
WINE LIST: 7
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
Piacevole serata di coppia Al Grammelot (www.algrammelot.it) in attesa dell'inizio dello spettacolo teatrale nel vicino Teatro Vascello...
L'idea era quella di un aperitivo lungo, stuzzicare qualcosa tra salumi e formaggi sorseggiando buon vino. Progetto mantenuto fin quasi alle 19,30, quando la fame ha avuto il sopravvento.
Non che il piatto di stuzzichini, salumi, formaggi e pane non fosse buono, anzi forse lo era "troppo" e ci ha aperto lo stomaco. Lo abbiamo accompagnato con un Moscato d'Alessandria, ovvero Zibibbo, vinificato secco... Si tratta del famoso (ma per me nuovo) YRNM di Miceli, un ottimo bianco, ben strutturato e profumato, insomma una bella scoperta. Poi abbiamo assaggiato anche un Grechetto proveniente dal nord del Lazio, che non mi ha colpito evidentemente, e alla fine - siccome abbiamo ordinato anche qualcosa di più sostanzioso per una vera cena - mi ci sono fatto scappare anche un rosso.
L'accoglienza è stata ottima, soprattutto perché semplice ma comunque "partecipata", gentili i ragazzi che servivano al tavolo e prodigo di consigli e di approfondimenti sui vini l'oste. Credo fosse proprio Teodoro, ad ogni modo è stato piacevole avere i dettagli dei vini in modo "automatico" ma non invadente, d'altronde avevamo chiesto un consiglio e non si è tirato indietro.
Sulla cucina buono il piatto di stuzzichini mentre per i piatti caldi, una scamorza con prosciutto e una pasta con broccoli, buona la prima e anche la seconda se non fosse stata scotta purtroppo...
Mentre mangiavamo sono arrivati i musicisti e hanno cominciato a montare gli strumenti, Al Grammelot è infatti di casa a quanto pare la musica e l'arte in genere. In effetti è molto curato all'interno, oltre ad avere dei tavolini all'aperto che d'estate, in un quartiere bello come Monteverde Vecchio a due passi da Trastevere, devono essere davvero piacevoli.
Un posto da tenere presente per una serata romana insomma, un po' difficile da raggiungere con i mezzi (per chi non avesse una macchina) ma in una zona tranquilla per quanto riguarda il traffico (sempre considerando che siamo a Roma).
Il prezzo è stato onesto, buono anzi, a tal punto che uscendo non abbiamo saputo resistere alle tavolette di cioccolata Venchi che ammiccavano vicino alla cassa. Abbiamo scelto quella composta da cioccolato bianco con pistacchi e mandorle salate, una goduria immensa che è finita nei 200 metri che separano il Grammelot dalle poltrone del Vascello!


PS: sul sito la descrizione sintetica è questa (la copio perché c'è qualche informazione in più).
Oste : Teodoro
La Squadra: Tiziana, Letizia e Simone
Cantina: 340 etichette circa
Posti a sedere: 24

see all reviews by Fabio Ciarla my restaurant

  • Vino & Caffè
    @ @ @ @ @

    Vino & Caffè

    posted by Fabio Ciarla
    L'avventura nella ristorazione per Vino & Caffè è recente, parte ufficialmente da febbraio 2016, ma la storia di questo angolo gourmet di Velletri,...

    • 0
    • 2841
  • Il Tempio del Gusto
    @ @ @ @ @

    Il Tempio del Gusto

    posted by Fabio Ciarla
    Una breve gita a Spoleto prima della fine dell'anno mi ha riservato, oltre alla bellezza della cittadina, la sorpresa di un ristorante davvero...

    • 0
    • 4191

#0 Comments

post a comment