assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Osteria della Madonna, da Peo

di Davide Robbiati
  • Via dei Liguri 28, Pavia (PV) - Lombardia - Italia
  • telefono: 0382302833
  • email: info@osteriadellamadonna.it
  • fascia di prezzo: da 31 a 50
Osteria della Madonna, da Peo
CUCINA: 8
SERVIZIO: 8
CARTA DEI VINI: 6
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
Entrare in casa della nonna, che vive in quel paesino sperduto dove appena è arrivata l'elettricità… I grossi giradischi con la radio suonano vecchi vinili e i lampadari di ferro hanno quella forma così esile, con le foglie e le lampadine a forma di goccia. Madìe, scansie, cassetti aperti che occhieggiano carta Varese a gigli verdi; luce calda e mattoni e pietra…
Siamo in città, però. Il capoluogo di provincia è Pavia, il centro è storico. Con le sue viuzze scure e perpendicolari, la case vicine, i muri scrostati, l'atmosfera perennemente natalizia o d'altri tempi. Senza fretta, passo passo sul selciato tutto sassi per andare a scoprire un locale incrociato per caso tempo prima, mentre ancora era in ristrutturazione e, finalmente e per fortuna, ora assaggiato.
Antipasto della casa: tra i classici salumi spiccava questa pancetta coppata servita tiepida, con olio e pepe; e le polpettine, poi, delle vere perle: di baccalà e di prosciutto; e l'insalata Artusi, degna del suo nome: su foglia di radicchio, una misticanza di sedano, mele, petto di pollo, noci, melograno, condita in una salsina al basilico.
Malfatti al ragù d'anatra e verza bollita: la pasta è fatta in casa e il piatto ha quell'indefinibile sensazione di cucina paesana, come una porzione di cassoela ingentilita.
Gnocchi di zucca e barbabietola in salsa al gorgonzola: gnocchi ciccioni, con le loro belle e allegre sfumature lilla e arancio, in un tono di dolcezza vagamente piccante.
Sformatino di melanzane alla ricotta e cioccolato: una sorprendente alternativa al pandispagna, la neutralità vagamente spugnosa della melanzana. Un po' carico quel cioccolato in copertura, l'avrei forse preferito in forma di scaglie croccanti all'interno.
Mousse agli agrumi: arancia e limone, una bella sferzata finale a ripulire la bocca in buon equilibrio tra l'aspro e il dolce.
Barbera IGT Provincia di Pavia, Marco Figini: un fuori lista proposto dalla cameriera, un'etichetta assolutamente sconosciuta. E che bella sorpresa! Un bel frutto rosso, quasi con note sciroppose da tanto tendeva al succoso. Proprio una buona bottiglia per un desco di territorio. Senza l'indicazione di vendemmia, che il disciplinare IGT non la prevede.
Quanta dolcezza in quest'atmosfera di lieve malinconia d'un tempo antico...

vedi tutte le recensioni di Davide Robbiati i miei ristoranti

  • Extraomnes Bier & Cibo
    @ @ @ @ @

    Extraomnes Bier & Cibo

    inserito da Davide Robbiati
    PALAZZO SCHIGI Ecco il tifoso che scende in campo col bandierone e la tromba squillante: non una recensione, qui, quanto un razzo segnalatore, un...

    • 0
    • 5627
  • Da Mino
    @ @ @ @ @

    Da Mino

    inserito da Davide Robbiati
    La provincia è pavese, ma il paese sta poco distante da Novara. Nella campagna di Novara: campi a destra e campi a sinistra, e la nebbia si leva a...

    • 4
    • 4511

#0 Commenti

inserisci un commento