assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Ristorante Da Vito

di Eugenio Peralta
  • località Badde Cossos, Sennori (SS) - Sardegna - Italia
  • telefono: 079-360245
  • email: info@ristorantedavito.it
  • fascia di prezzo: da 31 a 50
Ristorante Da Vito
CUCINA: 8
SERVIZIO: 7
CARTA DEI VINI: 7
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
Chiedete di Vito a Sassari e dintorni: tutti sapranno di cosa state parlando. Tutti e, al tempo stesso, nessuno: perché in tempi recenti il ristorante ha cambiato radicalmente faccia, trasformandosi dall'arcinoto locale rustico nel centro di Sennori in un monumentale albergo con ristorante e centro congressi all'ingresso del paese. Una metamorfosi che magari ha lasciato perplesso qualcuno dei vecchi frequentatori, spaesati dall'inconsueta eleganza del nuovo ambiente e dalla ricercatezza di alcune preparazioni; ma è tutta una questione di apparenza perché, alla prova dei fatti, la cucina e il servizio (molto cordiale) si rivelano ancora semplici ed efficaci, senza inutili fronzoli, grazie anche a un'abbondanza davvero sbalorditiva delle porzioni servite in tavola.

Il prezzo (40 euro) non è basso ma neppure alto, se si pensa che ci si riferisce a un menu completo interamente a base di pesce, vini compresi. E che menu. Tanto per darvi un'idea, vi riportiamo la lista completa degli 11 (undici) antipasti: ricotta mustia con bottarga, insalata di polpo e patate, gamberi alla catalana (con pomodoro e cipolla), sgombri con pomodorini, cozze alla marinara, involtino di melanzana e gamberi, cozze gratinate, gattuccio in umido, insalata di radicchio e polpo, polpettine di calamari e totani con cipolle in agrodolce e infine gli eccezionali tartufi di mare freschi. Una lista oceanica che però non cede mai sul piano della qualità, lasciando l'avventore inebetito ma felice. Anche i vini sono di prima scelta: citiamo per tutti il solito, ma sempre apprezzato Terre Bianche della cantina Sella & Mosca.

Per chi fosse riuscito a sopravvivere il premio è degno di nota: la lista dei primi, infatti, non offre soltanto versioni impeccabili dei "classici" (spaghetti alla bottarga, risotto alla pescatora) ma anche piatti più originali come la pasta e fagioli con cozze e l'eccellente zuppa di ceci e gamberetti. Poi si passa al pesce fresco del giorno, e tra un sarago alla griglia e una triglia fresca spunta anche la pescatrice alla catalana. Il tutto accompagnato da un ricco pinzimonio di verdure con olio locale. Nulla di trascendentale, ma resta comunque difficile trovare una pecca nella cucina.
Non meno abbondante il tris di dolci: paste di mandorle, sorbetto al limone e torrone al cucchiaio (un vezzo, certo. Ma si può non perdonarlo?), serviti con un bicchierino di Moscato. Per digerire un tale pasto, alla consueta scelta di amari e distillati locali (mirto e filu 'e ferru) si aggiunge una grappa di ottimo livello; anche questa compresa nel prezzo, tanto per gradire.

http://xoomer.alice.it/locusta/vito.htm

vedi tutte le recensioni di Eugenio Peralta i miei ristoranti

  • La Maniera di Carlo
    @ @ @ @ @

    La Maniera di Carlo

    inserito da Eugenio Peralta
    Da grandi nomi, si sa, derivano grandi responsabilità; e non può essere un compito facile subentrare a un'istituzione (sia pure...

    • 0
    • 9495
  • Trattoria Mario
    @ @ @ @ @

    Trattoria Mario

    inserito da Eugenio Peralta
    Ribadiamo il giudizio anche a distanza di cinque anni dalla nostra prima visita: se non è un miracolo, poco ci manca. L'esistenza di un locale...

    • 0
    • 9954

#0 Commenti

inserisci un commento