assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Plinius

di Raffaele Pellino
  • Piazza Cavour, Pontelatone (CE) - Campania - Italia
  • telefono: 347 7024907
  • fascia di prezzo: meno di 30
Plinius
CUCINA: 7
SERVIZIO: 6
CARTA DEI VINI: 7
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
Questo piccolo locale, ben tenuto con pareti di legno e rivestimento di mattoni di cotto rosso, con camino che diventa brace, è posto nella piazzetta di Pontelatone, borgo antico di origine romane. Ed infatti tutta la zona di Pontelatone era utilizzata come luogo di vacanza dagli antichi romani; ecco perché il nome Plinius, in quanto Plinio il Vecchio citava Trebula, oggi Treglia che è una frazione di Pontelatone. Qui è Terra di Volturno, laddove primeggiano il Casavecchia e il Pallegrello, la carne di Bufala , la mozzarella di "Baronia" e soprattutto il conciato romano ( formaggio che sbanca le fiere del gusto). Quando si arriva da Plinius bisogna essere preparati ad una grande "libagione" (altrimenti bisogna saltare i primi o i secondi). Si parte dagli antipasti: salumi e formaggi locali di ottima fattura e qualità, fagioli rossi con castagne, fagioli bianchi con cotiche di maiale, zuppe di pane raffermo con cipolla e patate, soffritto di guanciale di maiale con "papaccelle" piccanti, gulag di carne di bufalotto, zuppa di pane raffermo e cardi.









I primi, per chi non li salta, sono fatti, quasi sempre, con pasta fatta in casa; in particolare ottimi sono i cavatelli al sugo di salsiccia e le pappardelle ai funghi porcini. La bistecca di carne di bufala "alla fiorentina" è l'ammiraglia dei secondi di carne (agnello, coniglio, pollo ruspante). Se prenotato il pranzo viene chiuso con il conciato romano ( la prenotazione è necessaria perché il tipo di conciato romano viene fatto da alcuni vecchi pastori del posto con la metodologia secolare tramandata da generazioni e le quantità sono minime). Personalmente chiudo il pranzo con il conciato romano perché lascia un bellissimo retrogusto che preferisco non alterarlo con frutta o dessert.









Il vino da bere è il Casavecchia fatto da Giovanni, chef alla brace e tuttofare. Volendo si può optare per altri rossi sempre della zona : Casavecchia "Carta Rosa" o il Pallegrello Rosso di Alois.




Il conto è sui trenta euro, escluso il vino.




vedi tutte le recensioni di Raffaele Pellino i miei ristoranti

  • Ammore e Mare
    @ @ @ @ @

    Ammore e Mare

    inserito da Raffaele Pellino
    Da più di qualche anno vado a villeggiare a Marina di Camerota e ho sempre diffidato della ristorazione del posto portata più al fast food...

    • 0
    • 3171
  • Taverna del mare - La Bodeguita
    @ @ @ @ @

    Taverna del mare - La Bodeguita

    inserito da Raffaele Pellino
    E' passato molto tempo da quando ho scritto delle note sui ristoranti frequentati. In effetti forse non serve dare qualche informazione potendo...

    • 1
    • 4594

#2 Commenti

  • Vitale Immacolata

    Vitale Immacolata

    Giovanni, maresciallo dell'esercito in pensione, conduce questo locale in maniera cordiale e con competenza.

    link a questo commento 0 0
    #1
  • Raffaele Scirocco

    Raffaele Scirocco

    Frequento spesso il locale e deve dire che le informazioni fornite coincidono con la realtà anche se, devo fare una correzione sul prezzo, non sono mai riuscito a pagare più di 25 euro incluso il vino che non manca mai.....

    link a questo commento 0 0
    #2

inserisci un commento