assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Caffe arti e mestieri

di Max-b
  • via Emilia San Pietro 14, Reggio Emilia (RE) - Emilia Romagna - Italia
  • telefono: 0522 432202
  • fascia di prezzo: da 31 a 50
CUCINA: 7
SERVIZIO: 2
CARTA DEI VINI: 7
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
Settembre 2006

Il Caffe Arti e Mestiri si trova in una splendida location nel centro di Reggio Emilia E' dotato di un cortile interno ricco di vegetazione illuminato quasi esclusivamente da candele. Raggiungiamo il locale alle 20:30: siamo i primi clienti della serata. Un camerire ci fa accomodare all'interno del locale in un'ampia sala al secondo piano. Essendo completamente vuota scegliamo un tavolo vicino alla finestra che da sul cortile.

La sala è arredata con uno stile che, seppur moderno, richiama un po' gli anni Settanta. Alle pareti sono appese foto in bianco e nero di paesaggi cittadini. I tavoli sono apparecchiati con tovaglie di lino bianche. Ci consegnano i menu, facciamo le nostre scelte e dopo poco ordiniamo: Tagliolini neri con vongole veraci e asparagi di mare, spaghetti di Benedetto Cavalieri alla mediterranea, tonno con salsa di limone e verdure, insalata di polipo con patate riso Venere e sale di Maldon.
Chiedo al camerire se è possibile avere vino al calice piuttosto che una bottiglia visto che dovrò guidare fino a casa. "Mi pare che ci sia del barbera, del bianco fermo e del prosecco". Un po' stupito dalla risposta vaga e dalla scarsa disponibilità di vini al calice ordino due bichieri di prosecco. La sala è ancora completamente vuota.

Un'altro cameriere ci porta un cestello di pane, l'acqua e i due bicchieri di vino. Inizia l'attesa. Verso le 20:40 cominciano ad arrivare altri clienti quasi tutti marchiati con evideti loghi D&G. Alle 21:00 abbiamo quasi finito il pane e il bicchiere di vino quando notiamo che nei tavoli a fianco stanno già mangiando. Aspettiamo ancora. Alle 21:10 il cameriere viene al nostro tavolo e, scusandosi, ci informa che in cucina hanno perso la nostra comanda (ricordo che eravamo i primi clienti della serata). Formula quindi una domanda un po' strana. Ci chiede se vogliamo ancora gli spaghetti visto che richiedono una cottura di 15 minuti. Ovviamente rispondiamo "si".

Un po' scoraggiati dall'accaduto aspettiamo. Alle 21.30 ci portano i primi. I tagliolini con le vongole sono ottimi: gustosi e delicati. Tuttavia la porzione, vista anche la fame accumulata, è veramente striminzita. Gli spaghetti, conditi con pomodoro fresco, pomodorini e basilico sono buoni anche se nulla di particolare. In questo caso la porzione è decisamente più abbondante rispetto alle tagliatelle.

Senza tardare troppo arrivano i secondi. Il tonno è ottimo anche se per il mio gusto un po' troppo cotto, buonissima la salsa e le verdure. Ma anche in questo caso la porzione è un po' striminzita: 4 fettine minuscole di filetto di tonno. Il polipo e buono anche se predominano gli altri ingredienti: riso, patate ecc. La porzione è più consistente del tonno.

Finiti i secondi mia moglie ordina il dolce che giudica buono. In quel momento il titolare, intento a sistemare un tavolo vicino al nostro, ci chiede: "Allora alla fine è andato "comunque" bene?" Facendo chiaramente intendere che era stato informato del problema con la comanda.

Il conto 82,50€ pagati 82,50€
2 coperti 6€
Tagliatelle 16€
Spaghetti 10€
Tonno 18€
Polipo 17€
2 calici di prosecco 7€
Acqua 2€
Dolce 6,50€

Commento personale:
Tutto quello che abbiamo mangiato era buono. Il tonno e i tagliolini ottimi anche se le porzioni di questi ultimi molto striminzite. Scarsa la disponibilità di vino al calice. Per quanto riguarda la questione dell'errore con le comande, chiaramente sbagliare è umano, tuttavia credo che un ristorante con la nomea del Caffe Arti e Mestieri avrebbe dovuto rimediare a questo errore con un contentino. Nulla di eccessivo, magari un piccolo antipasto per compensare la lunga attesa, oppure un bicchiere di vino offerto con il dolce di mia moglie o magari un piccolo sconto.... insomma bastava poco, tuttavia non è stato fatto nulla nonostante il titolare fosse informato sull'accaduto. Questo mi porta a pensare, considerando anche la risposta vaga che mi è stata data nella scelta del vino, che vi sia poca sostanza dietro a questo ambiente così suggestivo e all'atteggiamento "impostato" del personale. Magari posso sbagliare ma questa è l'impressione che ho avuto. Personalmente credo che la stessa cura che viene prestata nella preparazione delle portate dovrebbe essere prestata nel servizio.

Caffé Arti e Mestieri
via Emilia San Pietro 14
Tel 0522 432202

Questo testo è pubblicato in origine su Recensioni">http://www.max-b.org">Recensioni di ristoranti e opinioni libere. Il testo è rilasciato sotto la disciplina della Creative">http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.5/">Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.

vedi tutte le recensioni di Max-b i miei ristoranti

  • Le cinque querce
    @ @ @ @ @

    Le cinque querce

    inserito da Max-b
    Giugno 2006 Oggi è il nostro anniversario di matrimonio. Ci siamo sposati 6 anni fa nel piccolo santuario della Madonna della Neve di...

    • 0
    • 8203
  • Bar Caffetteria Giusti
    @ @ @ @ @

    Bar Caffetteria Giusti

    inserito da Max-b
    Riapro la mia piccola rubrica dedicata ai locali del centro storico di Modena orientati ai pranzi veloci per i lavoratori con il Bar Caffetteria...

    • 0
    • 10693

#0 Commenti

inserisci un commento