assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Taverna Vineria O' Cupiello

di Raffaele Pellino
  • Corso Vittorio Emanuele, Pomigliano d'Arco (NA) - Campania - Italia
  • telefono: 081 8844707
  • fascia di prezzo: da 31 a 50
Taverna Vineria O' Cupiello
CUCINA: 8
SERVIZIO: 8
CARTA DEI VINI: 6
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
Dopo aver presenziato col mio amico Pino ad un convegno sulla stabilizzazione e reimpiego degli LSU in Campania in quel di San Giovanni a Teduccio (argomento molto serio oggi in Campania), si è deciso dopo attenta valutazione di recarsi a Pomigliano d'Arco (vico Sodano, 11) in questo grazioso locale che, grazie al passaparola e a qualche buona recensione di Santa di Salvo del Mattino di Napoli, si è gaudagnato una meritata notorietà in virtù della sua ottima cucina e del rapporto qualità/prezzo molto elevato.





La scelta è caduta su O' Cupiello a seguito di una seria valutazione sul comportamento di alcuni ristoranti di Napoli e Provincia che negli ultimi tempi presentano prezzi e conseguenti conti esagerati tanto da non rendersi conto che con la crisi economica in atto saranno costretti a chiudere se non cambiano politica gestionale.





Tale situazione, a mio parere, è stata ben compresa da Santino Colella, patron del locale, che a fronte di una proposta gastronomica eccellente applica prezzi accessibili.





E venendo alla cena tra le varie pietanze in carta si è scelto la cucina di mare degustando un attimo antipasto di polipo e carpaccio di pesce spada, seguito da un soutè di vongole veraci freschissime.





Come primo si è optato per le trofie con zucchine e vongole, preparate dalla signora Concetta, vera artista dei fornelli, e per le lagane alle cozze e pomodorini.





Per secondo si è optato per uno spiedino costituito da pezzi di pesce spada, salmone e gambero, accompagnato da un delicato contorno di ortaggi arrostiti e sott'olio.





Come vino si è scelto, tra le bottiglie poggiate sul carretto contadino posto al centro della sala, una Falanghina 2007 di Grotta del Sole, seguita da una falanghina locale posta in un simpatico fiaschetto con beccuccio argentato.





La cena è stata chiusa con un originale dolce alla zucca e noci.





Il conto a persona è stato di trentacinque euro escluso il vino e i distillati.











P.S.
Pur essendo su vinix corre l'obbligo di spiegare che 'o cupiello è il mastello del mosto.

vedi tutte le recensioni di Raffaele Pellino i miei ristoranti

  • Ammore e Mare
    @ @ @ @ @

    Ammore e Mare

    inserito da Raffaele Pellino
    Da più di qualche anno vado a villeggiare a Marina di Camerota e ho sempre diffidato della ristorazione del posto portata più al fast food...

    • 0
    • 3164
  • Taverna del mare - La Bodeguita
    @ @ @ @ @

    Taverna del mare - La Bodeguita

    inserito da Raffaele Pellino
    E' passato molto tempo da quando ho scritto delle note sui ristoranti frequentati. In effetti forse non serve dare qualche informazione potendo...

    • 1
    • 4587

#0 Commenti

inserisci un commento