Trattoria Mario

di Eugenio Peralta
  • Via Rosina 2, Firenze (FI) - Toscana - Italia
  • telefono: 055.218550
  • email: trattoriamario@libero.it
  • fascia di prezzo: meno di 30
Trattoria Mario
CUCINA: 9
SERVIZIO: 8
CARTA DEI VINI: 7
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
Ribadiamo il giudizio anche a distanza di cinque anni dalla nostra prima visita: se non è un miracolo, poco ci manca. L'esistenza di un locale come quello di Romeo e Fabio Colzi ha qualcosa di incredibile: situato nella centralissima piazza del mercato, stretto d'assedio da Mc Donald's e orde di turisti famelici, e per di più aperto soltanto a pranzo, riesce non soltanto a resistere, ma a guadagnarsi la fiducia dei fiorentini veri servendo una delle migliori bistecche alla fiorentina della zona, fra l'altro a prezzi da competizione. Non solo: ai vantaggi della buona cucina, Mario unisce quelli di un ambiente genuinamente popolare e di un servizio essenziale ma sempre cortese. Cosa chiedere di più?

Piccolo e raccolto (nei periodi di grande affollamento è necessario arrivare presto e aspettare fuori con pazienza, perché non si prenota) il locale offre tutto quanto ci si potrebbe aspettare: tavoli rustici e spesso in comune con altri avventori, cucina casalinga, caustica ironia toscana - bastano le scritte sulle pareti ad assicurarlo. Ma la qualità dei piatti non è da meno e conquista a partire dai primi: ci sono varie zuppe fra cui la minestra di riso con fagioli o cavolo nero, la deliziosa zuppa di ceci e la minestra di verdure, ma anche le ottime maniche al ragù. Il venerdì poi è il momento del pesce fresco, quindi via libera a spaghetti con le arselle e risotto alle seppie.

Anche i secondi sono tanti e variabili a seconda della disponibilità: arista di maiale al forno, baccalà e cernia, e poi carne alla griglia come filetto, bistecca disossata e lombatina di vitello. Il tutto fa da cornice alla vera regina del pasto: la fiorentina, ovviamente. Sceglierete la vostra bistecca prima della cottura e ne seguirete tutte le fasi, attraverso la sottile vetrata che separa la sala dalla cucina. Il prezzo - 33 € al chilo - è il più basso in città. Se non si è esagerato, c'è spazio anche per un contorno casereccio (insalata, patatine fritte, fagioli all'uccelletto) e per gli immancabili cantuccini con vin santo, unico dolce disponibile. Assolutamente degno il vino della casa, anche se non mancano alcune etichette appetibili.

Un'ultima avvertenza: all'ingresso è ben visibile la targa "Locale degobbizzato". Gli ospiti di fede juventina sono avvisati: meglio non farsi notare troppo...

http://xoomer.virgilio.it/locusta/mario.htm

vedi tutte le recensioni di Eugenio Peralta i miei ristoranti

  • La Maniera di Carlo
    @ @ @ @ @

    La Maniera di Carlo

    inserito da Eugenio Peralta
    Da grandi nomi, si sa, derivano grandi responsabilità; e non può essere un compito facile subentrare a un'istituzione (sia pure...

    • 0
    • 7491
  • Osteria del Treno
    @ @ @ @ @

    Osteria del Treno

    inserito da Eugenio Peralta
    A volte la storia fa strani scherzi: chi l'avrebbe mai detto che un circolo di dopolavoro ferroviario si sarebbe trasformato nel tempio milanese...

    • 0
    • 7070

#0 Commenti

inserisci un commento