assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Vicolo Intherno

di Fabrizio Balloni
  • Via della Canonica 22, La Spezia (SP) - Liguria - Italia
  • fascia di prezzo: da 31 a 50
CUCINA: 6
SERVIZIO: 6
CARTA DEI VINI: 8
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @

Via della Canonica 22 La Spezia
Tel 018723998
Chiusura il lunedì tranne periodo estivo
Data recensione : 03/2006

Ho trovato questo locale su una delle innumerevoli guide, in alternativa al mio ristorante preferito, sempre in La Spezia. Non lo conoscevo ed ero curioso di esplorare una meta nuova della mia ex città, lavorando e abitando da venti anni fuori . Prenoto tramite cellulare e entro alle ore 20 (non prima in quanto la cucina apre a quell'ora). Il locale si presenta piccolo, con una parvenza di enoteca con "comodo di cucina", peraltro gradevole. Siamo in due e consapevoli che essendo il posto limitato, veniamo fatti accomodare in un tavolo all'entrata, vicino alla porta. In marzo vi è sempre il rischio di cervicale! Chiediamo la carta e viene indicato un pannello in ardesia con scritti i piatti serviti. Da raccomandare migliore calligrafia per rendere intelliggibile ogni piatto.

Scelta tra 4 primi piatti, 5 secondi piatti e mi pare null'altro se non 2 contorni.Viene chiesta la carta dei vini e comunque un consiglio alla signora che viene al tavolo, la quale ci indica i vini esposti sullo scaffale fronte tavolo, indicandoli per prezzo!!!! Infatti ogni tipo porta il costo con un cartoncino. Non esiste vino della casa, ne scaraffato, ne in bottiglia, con la possibilità di scegliere su alcuni vini, non ricordo quali ne quanti, il bicchiere.Viva la chiarezza, peccato per l'ignoranza che ci accompagnerà ancora per molto tempo in fatto di vini. Guardiamo la lavagna e ordiniamo l'Antipasto "di tutto un pò" come viene definito , e successivamente delle verze ripiene. Attendiamo un tempo ragionevole e arriva l'antipasto. In tempo di minimalismo, credo che possa esserne un degno rappresentante.

Qualità buona. La descrizione prevede un paio di acciughe, alcune fette di lardo e poche altre cose che non hanno colpito la mia attenzione. Attendiamo le verze, di buona qualità, con ripieno gradevolissimo, facenti parte in ogni caso della predetta scuola. Due dolci della casa, buoni, e caffè. Dimenticavo! Come bevanda una ottima bottiglia di acqua minerale. Costo circa 25 € a persona. Giudizio: non sono riuscito a capire se questo locale vuole essere una simil trattoria o una enoteca di degustazione cibo o altro. In ogni caso ci sono incongruenze tra ambiente, quantità di cibo e tipologia dello stesso, correlato il tutto al prezzo e alla carta dei cibi. Servizio sufficiente. Non esprimo alcun commento sul rapporto qualità-quantità-prezzo in quanto troppo soggettivo.


Fabrizio Balloni

vedi tutte le recensioni di Fabrizio Balloni i miei ristoranti

#0 Commenti

inserisci un commento