assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

LA16

di Alessandra Rossi
  • Piazza della Palma, Grosseto (GR) - Toscana - Italia
  • telefono: 0564 21693
  • email: ristorantela16@gmail.com
  • fascia di prezzo: da 31 a 50
LA16
CUCINA: 10
SERVIZIO: 10
CARTA DEI VINI: 10
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
Il La16 è tra i ristoranti che ho coinvolto nella rassegna "CIN CIN è QUI la Festa" - ampia documentazione con post, video e recensioni dei vini su Vinix e sul mio blog http://www.alessandrarossi.com.
Si è distinto il 6 gennaio a cena con un menu eccezionale di 9 portate ed una carta dei vini tutta da godere e da scoprire (qui il post dedicato: http://www.vinix.it/myDocDetail.php?ID=3615).

Bruno, lo chef, ha preparato piatti con riduzione dei vini presentati, tra i quali hanno ottenuto grande soddisfazione il Rosso di Montalcino di Podere Sanlorenzo, il Finisterre di Poggio Argentiera, il 900 Ceppi di Poggio al Toro, l'Avvoltore di Moris ed il poco conosciuto ma prezioso ciliegiolo riserva Sanlorenzo della cantina Sassotondo. Abbiamo aperto con il vermentino di Gallura Li Pastini di Cantina Li Seddi che ha "sconvolto i palati" con la sua eccezionale sapidità ed ha accompagnato un antipasto di porcini e zucchini marinati. Seguivano le penne all'Alfredo con riduzione di rosso di Montalcino ed un sostanzioso piatto di pappardelle alla lepre sfumate con il bianco Le Zere di Pieve Vecchia.
Un paio di chiacchiere, un ulteriore brindisi ed ecco i secondi: guanciola di maiale al Finisterre e, a scelta, due piatti di cinghiale, uno alla maremmana con olive nere e riduzione di Avvoltore, l'altro alle prugne con riduzione di ciliegiolo riserva Sanlorenzo.
Il dessert, che abbiamo tutti gradito dopo una comprensibile pausa, era una delicata ma gustosa mousse di ricotta con gocce di cioccolato fondente.

In sala la direttrice, Manila (moglie di Bruno e "laureanda" sommelier), aiutata da Gaetano, giovane italo-francese chef de rang, hanno saputo presentare e cambiare con notevole velocità i calici.
Servizio eccellente, si evince anche dal video la soddisfazione dei presenti tra cui alcuni produttori dei vini in programma che hanno incassato complimenti ed approfondito con gli astanti la conoscenza dei loro vini.
Bruno, infine, come non parlare della sua maremmanità? :-) Ma non lasciatevi ingannare dai suoi modi schietti e senza fronzoli... E' un quasi-biologo che ha commercializzato prodotti alimentari di alta qualità per 20 anni prima di coronare il suo sogno di stare solo dietro ai fornelli. Ed ha fatto bene!

vedi tutte le recensioni di Alessandra Rossi i miei ristoranti

#8 Commenti

  • Vincenzo Ciaceri - Poggioaltoro

    Vincenzo Ciaceri - Poggioaltoro

    ciao ale, confermo la simpatia e la competenza di bruno. sono stato a cena da bruno l'altroieri, ho mangiato in maniera divina. il locale è molto accogliente e bruno e manila sanno come ricevere i propri ospiti.

    mi hanno detto che il 900 ceppi l'avete servito come ultimo vino per chiudere la vostra serata. mi hanno confermato che è stata molto piacevole. complimenti a tutti i presenti, quindi un invito a passare da bruno e manila se passate per grosseto.

    un saluto, vincenzo

    link a questo commento 0 0
    #1
  • Alessandra Rossi

    Alessandra Rossi

    Grazie per l'intervento Vincenzo, come produttore di vino ne giri tanti di ristoranti e sai meglio di me quanto vale un ristoratore sinceramente interessato a conoscere vini particolari.
    Si, il tuo 900 ceppi lo abbiamo proposto alla fine ed abbiamo fatto bene perché è stato universalmente riconosciuto il più "potente" tra quelli presentati, a parte l'indubbia eleganza che sicuramente col tempo promette ulteriori emozioni.

    link a questo commento 0 0
    #2
  • Alessandra Rossi

    Alessandra Rossi

    Stamane Bruno si è iscritto a Vinix :-). Eravamo nel mio studio e gli facevo vedere i vari post e quanti produttori avrebbe potuto conoscere su questo sn, ne è rimasto impressionato ed ha capito subito che ambiente prezioso possa essere per il suo lavoro.

    Lo capissero tutti i suoi colleghi...

    link a questo commento 0 0
    #3
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    Bè, per esempio un suo post di presentazione dove racconta esattamente questo suo stupore e il perchè ha deciso di iscriversi e (spero in futuro) di usare questo coso, potrebbe essere utile da segnalare poi a tutti i ristoratori di vinix. A quello potrei pensarci io.

    Fil.

    link a questo commento 0 0
    #4
  • Alessandra Rossi

    Alessandra Rossi

    Fil, Bruno si inserirà sicuramente; ha visto anche le iniziative Vinix Live, gli ho spiegato il meccanismo e ci sta rimuginando. Vendere vini a prezzo cantina per un ristoratore potrebbe essere non producente, ma se pensato bene io lo vedo possibilissimo.

    Per i post ha solo un problema al momento: dice di essere logorroico e teme di non saper sintetizzare come il web richiede. Ce la farà secondo me, questione di pratica. Una cosa è certa: non sarò io a scrivere per lui! Magari all'inizio posso dargli una mano nella sintesi, ma Bruno ha una personalità notevole (chiedi a Paolo e Pat, Vincenzo, Luciano Ciolfi..) ed ha voglia di cimentarsi. Se niente niente parla qui come in cucina.. altro che la mia linguaccia! ;-)

    link a questo commento 0 0
    #5
  • Filippo Ronco

    Filippo Ronco

    Guarda, si vede dal viso che è una persona interessante. Quanto può fare un avatar eh ? :-)

    Fil.

    link a questo commento 0 0
    #6
  • Alessandra Rossi

    Alessandra Rossi

    Ho appena sentito Bruno e gli ho letto i commenti, vuole intervenire subito! Ehhehe che ti dicevo? E' vispo il soggetto.

    Ha il pc a riparare e lunedi si collega qui da me per fare il suo post, dove tra le altre cose dirà che l'olio di Pat è entrato nel cuore dei suoi clienti e ne servono altri cartoni :-)).

    Fil, ma quanto mi garbano queste cose, ma quanto...

    link a questo commento 0 0
    #7
  • Paolo Carlo Ghislandi - Cascina i Carpini

    Che bello rivedere un viso così tanto simpatico !!

    Mi auguro che il buon Bruno riesca a trovare il tempo per fare una scappatina su vinix ogni tanto, perchè dopo averlo conosciuto già mi manca.

    Mi mancano lui e Manila, il ristorantino La16 che è una chicca di accoglienza fra tradizione ed innovazione, mi mancano quelle lunghe chiaccherate di ore e ore a disquisire sui fondamenti degli alimenti sani e della loro provenienza..

    Speriamo dunque di averlo presto lui ed anche Manila su questi schermi !

    Grazie Ale per averlo spingolato, insisti !!

    Ciao
    Paolo

    link a questo commento 0 0
    #8

inserisci un commento