assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

Askos

di Bruno Forieri
  • Via Vittorio Emanuele 10, San Vincenzo (LI) - Toscana - Italia
  • telefono: 0565.704651
  • email: info@ilgustoetrusco.it
  • fascia di prezzo: da 31 a 50
Askos
CUCINA: 8
SERVIZIO: 6
CARTA DEI VINI: 6
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
L'idea di Noi due, io e la mia compagna, era solo quella di deliziare i nostri palati con pietanze nuove..si nuove nella tecnica, nella preparazione e nella presentazione. E cosi', irresisitibile la frenesia, ci incamminiamo verso San Vincenzo, provincia di Livorno.







Citta' della costa Toscana, con numerosi spunti stimolanti l'appetito. Giustappunto, lasciata l'automobile al parcheggio, ci mettiamo alla ricerca di Askos-Gusto Etrusco.







Vogliate ridere, annuire o sbuffare...cosi' si chiama il Locale di Paolo Orazzini, sito nella via principale del Paese e caratterizzato da un ingresso tutto insolito..bacheca e carta stampata, poi plastificata, a decorare e descrivere la storia del locale.







Perche' decidiamo di entrare? Un locale che ha poco di ristorante e tanto, assolutamente illimitato, di laboratorio del gusto. Un laboratorio ricerca e sperimentazione del pesce. E quale pesce? Vivaddio la palamita! Non i soliti tonni, spigole, orate, gallinelle! La palamita...avete letto bene.







Ambiente fuori dai comuni, colorato, vivace e accogliente, anche nell'apparecchiatura del tavolo, spesso poco intimo -ahime'! Non dispiacerebbe un po' di musica! Anche di artisti locali, semmai!







Servizio da laboratorio del gusto e molto gentile, simpatico con i commensali.







Carta dei vini interessante e ricarichi onesti.







La cucina..qui vorrei sbizzarrirmi e non sono in grado visto la tecnica, nuova per la mia esperienza, di preparazione dei piatti. Salumi di mare, di palamita soprattuto ( con cui ha conseguito numerosi premi) e poi di tonno e tanto altro...abbinati a verdure, ben cotte e presentate nel piatto.


Abbiamo intrattenuto due chiacchiere con il cuoco, per capire meglio. E finalmente, qualcosa di originale e stimolante ulteriormente l'appetito.







Dolci geniali, con profumi tropicali e ben presentati. Noi abbiamo assaggiato i più curiosi, quindi spazio a cocco, anice e canapa. Veramente buoni!







Due antipasti, un primo (bavette alla palamita) un secondo, un dessert, un lt di acqua naturalizzata, un gewurtztraminer alsaziano 2008, per una somma di euro 70.






A noi ha stimolato l'appetito e solleticato sino all'ultimo lo stomaco...a Voi?







Plausi a Paolo Orazzini, alla sua genialita' e al suo estro creativo.





Nota, immagine: porchetta di tonno su vellutata di patate rosse alla curcuma.

vedi tutte le recensioni di Bruno Forieri i miei ristoranti

  • Osteria di Suvereto - I Ciocio
    @ @ @ @ @

    Osteria di Suvereto - I Ciocio

    inserito da Bruno Forieri
    Suvereto è un'incantevole cittadina, tra i borghi più belli d'Italia e immersa nella Val di Cornia, territorio oggi noto più che...

    • 0
    • 7842
  • Il Sottomarino
    @ @ @ @ @

    Il Sottomarino

    inserito da Bruno Forieri
    Era proprio una sera di sabato e avevamo desiderio di cenare, non prima delle 22 pero'! Rintracciato il numero di telefono, ci affrettiamo a...

    • 0
    • 8790

#2 Commenti

  • Cristina Galliti

    Cristina Galliti

    Orazzini è un genio un po' pazzerello ma la sua cucina è così stimolante e allegra nel panorama di ristoranti tutti uguali e noiosi e non sempre all'altezza delle aspettative

    link a questo commento 0 0
    #1
  • Bruno Forieri

    Bruno Forieri

    Giustappunto Cristina, un genio della cucina!

    Condivido appieno la Sua volonta' di creare un piatto nuovo e frutto di ricerca e studio delle materie prime. Studio costante e unico nel genere. Se poi quelle stesse pietanze si mostrano golose e curiose..beh, allora si e' colto il fulcro della bella arte.

    L'interpretazione della propria filosofia deve essere comunicata e non sempre pare semplice. Il signor Orazzini e' anche capace di tanto.

    Plausi all'estro creativo dell'artefice dell' Askos.

    link a questo commento 0 0
    #2

inserisci un commento