assistenza whatsapp: +39 347 211 9450

La Capanna Del Marinaio

di Forno Pasticceria Missiroli Gianluca&c.s.n.c
  • Strada di San Bartolo, Casteldimezzo (PU) - Marche - Italia
  • telefono: 0721.208119
  • fascia di prezzo: da 31 a 50
La Capanna Del Marinaio
CUCINA: 8
SERVIZIO: 6
CARTA DEI VINI: 6
VALUTAZIONE: @ @ @ @ @
Seconda recensione.
purtroppo questo ristorante a chiuso probabilmente perchè arroccato in una zona franosa.
Oggi a pranzo sono tornato in questo locale x gustare probabilmente una delle ultime giornate in cui è possibile pranzare all'aperto.
Breve sosta a Riccione x un aperitivo ed una passeggiata.
All'una e trenta eravamo a sedere nel terrazzo a picco sul mare sulle belle colline di GABICCE MARE.

Serviti quasi immediatamente con il solito servizio spartano ma, se non è troppo affolato, puntuale e preciso, abbiamo ordinato Bianchello del Metauro della casa, acqua naturale,fantasia di mare, e orrecchiette allo scoglio.Oggi in menù vi erano anche i Testaroli al pesto e varaci a cui avevamo fatto un pensierino se vi fosse rmasto un posticino.
Con grande soddisfazione del palato, il posticino, è andato velocemente a colmarsi. Tutto quello che cito è parte della fantasia di mare che comunque lascia veramente soddisfatti nonostate pesi di 30 euri a cranio.
Apertura con un crostino da paura, alici sopra un letto di verdura di una delicatezza unica, a seguire pesce azzuro marinato con cipolla di tropea, poi una fiamminga con tre diversi antipastini tiepidi , uno con ceci seppiolina e melanzane, poi polipetti con fagiolini e una fantasia di misto mare con carote e finocchio e altri sapori veramente gradevoli, il tutto condito un olio d'oliva stupendo di una delicatezza incantevole.

Poi vongole e canolicchi alla marinara dove la scarpetta ha preso il sopravvento sulla mia assolutà volontà di non toccare il pane.

A seguire piccolo graten di canolicchi, teneri e delicati ( cosa non facile per questi molluschi) e a chiudere un meraviglioso purè di patate con palamita.
Il tempo di portare via i piatti e gustare qualche bicchiere di vino e arrivano le orecchietta allo scolgio, condite in bianco con pezzetti minuscoli di pomodoro fresco, scampetti, piccoli calamari , plipetti, ed quache capesanta.

Soddisfazione assoluta per il palato, non ci sfiora minimamente il pensiero di aggiugere i classico sorbetto o altri dolci x mitigare il sapore di mare, un retrogusto talmente piacevole e da mantenere il più possibile.brindando con l'utimo sorso di Bianchello abbiamo chiesto...

Caffé e conto.

EURO 110 in due

vedi tutte le recensioni di Forno Pasticceria Missiroli Gianluca&c.s.n.c i miei ristoranti

#0 Commenti

inserisci un commento