Vinix Grassroots Market FAQ

Come funziona Vinix Grassroots Market


Generale


Cos'è Vinix Grassroots Market?


Vinix Grassroots Market è un modo alternativo di concepire l'acquisto e la vendita online. Non un comune e-commerce quindi ma un sistema di vendita sociale - leale, diretto, dal basso - con prezzi decrescenti all'aumentare delle quantità ordinate, sia da soli che in gruppo, basato sulla logica dei gruppi di acquisto.


E' anche un negozio al dettaglio?

Siamo più orientati ad un mercato all'ingrosso anziché al dettaglio ma ti consentiamo di avere ottime condizioni anche per acquisti di piccola entità (minimo 12 unità per acquisto singolo, minimo 12 unità per chi lancia la cordata, minimo 6 unità per chi si aggrega ad una cordata). Sia che tu decida di acquistare come singolo, sia che tu decida di acquistare in cordata con il tuo gruppo di acquisto, il vantaggio è che più acquisti e meno spendi. Dal momento che acquistare grossi quantitativi da soli è più difficile, il cuore della nostra piattaforma ti consente di creare o semplicemente unirti a gruppi di acquisto già esistenti nella tua zona e poter quindi partecipare, anche con una piccola quantità di merce, ai vantaggi di un ordine più grande.


Vendete solo vino?

No, vendiamo vini, birre, oli extravergine di oliva e, dal 2014, prodotti food con un catalogo in costante espansione.


Com'è improntato il rapporto con la filiera distributiva?


Il rapporto è improntato al massimo rispetto, fermo il contesto di libera concorrenza del mercato e le inevitabili mutazioni che l'innovazione porta con sé. Abbiamo dedicato molto tempo a trovare una formula di vendita innovativa che si potesse conciliare con le esigenze della filiera distributiva e siamo giunti a scegliere una modalità di scontistica che fosse oggettiva, democratica e slegata dal tipo di soggetto acquirente: la quantità. Su Vinix, non ha importanza se ad acquistare sia un operatore o un privato, semplicemente, più si compra meno si spende, nella convinzione che un bancale di vino, birra o olio o pasta venduto ad un professionista possa avere lo stesso prezzo di un bancale venduto ad un gruppo di privati e che entrambe le cose si possano fare nel medesimo spazio.


Come funziona in pratica il sistema di scontistica?


Partiamo da un ordine minimo di 12 unità (anche 6 di un tipo e sei di un altro tipo purché della stessa azienda) già un po' scontate rispetto al prezzo al dettaglio per il fatto che anziché 1 ne state acquistando 12. Via via che il quantitativo dell'ordine aumenta (sia che si tratti di ordine da parte di un singolo che di un gruppo), il prezzo scende progressivamente. Un sistema quindi che all'aumentare dei quantitativi si avvicina sempre più ad un modello distributivo all'ingrosso, anche nei prezzi.


Cosa intendete di preciso con prezzo medio in enoteca o al dettaglio?


Il prezzo di un vino in enoteca o di un prodotto al dettaglio può oscillare anche di molto in base a molteplici parametri (per es. un negozio in centro a Roma potrebbe avere prezzi più alti di un altro nella periferia di Trapani). Il prezzo medio in enoteca - per i vini - o il prezzo al dettaglio - per ogni altro prodotto - che prendiamo come riferimento qui su #vgm, quello cioè sul quale applichiamo la nostra prima scontistica, è un prezzo operatori ivato ricaricato del 50%.


E' possibile che alcuni prodotti venduti su Vinix abbiano un prezzo di partenza più alto che al negozio?


E' molto difficile. Già sul nostro primo scaglione, che è il prezzo per l'ordine minimo di 12 unità, godete di uno sconto dell'10-11% circa, rispetto al prezzo al dettaglio e le spese di trasporto, così come l'iva, sono sempre incluse. Certo, è possibile che vi siano negozi on o offline che vendano ad un prezzo più basso perché stanno applicando promozioni speciali o magari acquistano come distributori e poi vendono anche al dettaglio oppure perché in un momento difficile stanno facendo una svendita. In questi rari casi potrebbero riuscire a vendere al dettaglio a condizioni del tutto fuori dal comune e per piccoli ordini vi converrebbe comprare lì. Ma il nostro sistema diventa imbattibile con il crescere delle quantità ordinate, anche rispetto all'acquisto diretto in cantina, sia che si tratti di acquisto fatto da soli o in gruppo, vi basta trascinare l'asticella dei quantitativi nella pagina di dettaglio di ciascuno shop aziendale per rendervene conto. Questo perché noi non siamo rivenditori ma gestori tecnici per cui la nostra commissione è quasi ininfluente sul prezzo pagato per grandi quantitativi.


Un'azienda può modificare i prezzi mostrati nel market?


La gestione dei prezzi ed ogni modifica relativa ad essi passa per un controllo di Vinix che ha una politica molto severa e restrittiva in tal senso. Contrattualmente le aziende che aderiscono al nostro market hanno l'obbligo di garantire il prezzo di vendita indicato su Vinix fino al 31 dicembre di ogni anno, indipendentemente dal momento di ingresso all'interno del market. Le eventuali modifiche devono essere comunicate dalle aziende a Vinix entro il 5 dicembre di ogni anno per l'anno successivo e Vinix provvede ad aggiornare i prezzi al 1 gennaio dell'anno successivo. Sono sempre fatti salvi tutti gli acquisti da singoli o in cordata con gruppo d'acquisto effettuati nel frattempo, le eventuali variazioni di prezzo non incideranno mai sugli acquisti in corso.


L'aggiornamento dei prezzi può influire in qualche modo sulle cordate in corso?


No, il sistema è organizzato in modo tale che non sia possibile modificare un prezzo se vi sono cordate in corso per tale prodotto. Posso acquistare vini o altri prodotti da più aziende contemporaneamente? No. Il nostro non è un sistema di rivendita al dettaglio, né un normale e-commerce bensì un sistema di vendita diretta all'ingrosso o comunque tendenzialmente all'ingrosso. Puoi quindi acquistare da un'azienda per volta, da solo o con i tuoi amici, da 12 a 480 unità di prodotto, anche misto, purché dalla stessa azienda. Naturalmente nessuno ti vieta di fare più acquisti singoli o in cordata verso la stessa azienda o verso aziende diverse, solo dovrai affrontare un processo di acquisto alla volta per ciascuna azienda di tuo interesse.


E se cambia l'iva durante una cordata in corso?

Bè, è capitato nel corso del 2013 con il passaggio dell'iva italiana dal 21 al 22% e per qualche istante abbiamo tremato perché ovviamente questo andava a sballare tutti i conti delle preautorizzazioni già effettuate. Tuttavia, grazie al nostro sistema, sono bastati un paio di ordini aggiuntivi di nuovi gregari per risistemare tutto e comunque avremmo potuto risolvere con la nostra procedura di regolarizzazione manuale. Insomma, nessun problema e poi è un caso davvero raro.


Come funzionano gli acquisti? E' possibile comprare anche da soli?


Si, è possibile acquistare anche da soli selezionando i prodotti d'interesse e pagandoli direttamente all'azienda con carta di credito o con fondi paypal. Nel caso di acquisto singolo, scegli i prodotti, imposti le quantità e paghi normalmente all'azienda con carta di credito e/o paypal, nel caso di acquisto di gruppo ti chiediamo una preautorizzazione di addebito pari al prezzo massimo che potresti pagare per il tuo ordine se nessuno si aggiunge alla tua cordata dopo di te (cioè il prezzo che visualizzi nel carrello al momento del tuo acquisto) e ti addebitiamo a chiusura cordata solo l'importo effettivamente dovuto (uguale se non si è unito nessuno o minore - se si è unito qualcuno - rispetto all'impegno iniziale) in base allo sconto raggiunto. L'acquisto singolo è l'ideale per i professionisti che intendano sfruttare le potenzialità di #vgm, in particolare se un professionista compra anche per altri colleghi professionisti con cui poi dividere la spesa a posteriori. E' anche l'unico modo per avere fatturazione commerciale con partita iva.


Il venditore è Vinix o l'azienda?


Il venditore è sempre l'azienda, direttamente. Vinix fornisce l'infrastruttura tecnologica che consente alle aziende di vendere e ai compratori di acquistare, da soli o con il sistema delle cordate e dei gruppi d'acquisto.


Ma se la vendita è diretta perché gli ordini più piccoli costano più che in cantina?


Questo per due ragioni: la prima è che la gestione dell'infrastruttura, degli incassi automatizzati, delle cordate di acquisto in gruppo, della gestione ordini, della promozione, della sicurezza e di tutto il sistema ha costi molto elevati mentre la seconda è che, come spiegato all'inizio di queste faq, abbiamo cercato di offrire un sistema straordinario che però partisse, sui piccoli quantitativi, da una situazione di concorrenza leale con la filiera. Siccome volevamo essere coerenti con questa impostazione che ci siamo dati nonostante molti rivenditori ci facciano comunque la guerra, abbiamo mantenuto la promessa.


Quanto incide la percentuale di Vinix sui prezzi dei prodotti?


La commissione di Vinix è dinamica e varia in base al quantitativo ordinato. Più l'ordine è piccolo, minore è lo sconto che chiediamo all'azienda di fare più ampio è lo spazio per una nostra commissione, più grande è l'ordine, maggiore è lo sforzo di scontistica che chiediamo all'azienda e minore è la nostra commissione, fino ad azzerarsi quasi completamente sugli ordini più grandi (pallet completo). Per essere più precisi, il nostro range di provvigione oscilla tra il 20% e il 3% circa.


Qual è il minimo quantitativo di acquisto su Vinix?


L'acquisto minimo su Vinix è in genere di 12 unità di prodotto suddivise in due moduli da 6, anche differenti. Puoi quindi scegliere 6 prodotti di un tipo e 6 di un altro, purché siano della stessa azienda. Non puoi invece scegliere meno di 6 unità dello stesso tipo. Anche se nell'acquisto di gruppo c'è un'eccezione a questo minimo d'ordine per i gregari alla cordata (vedi faq successiva).


Il quantitativo minimo di acquisto è sempre tassativamente di 12 unità?


No, dipende dal tipo di acquisto. Per quanto riguarda gli acquisti come singolo, la quantità minima è sempre 12 unità anche miste a moduli di 6 dello stesso tipo. Per quanto riguarda invece gli acquisti in cordata occorre distinguere tra capo cordata (colui che lancia la cordata) e gregari (coloro che, facenti parte del medesimo gruppo di acquisto o unitisi ad esso a cordata già in corso, si aggiungono alla cordata dopo il suo lancio). Il capo cordata ha sempre l'obbligo di avviare una cordata di acquisto con un minimo di 12 unità di prodotto mentre i gregari possono unirsi ad una cordata già avviata acquistando anche solo 6 bottiglie dello stesso tipo. Un'eccezione a questo sistema è costituita dal pacco prova, sia per gli acquisti singoli che per il lancio cordata (solo per il capocordata).


C'è anche un quantitativo massimo di acquisto?


Si. In assoluto è la disponibilità di prodotto complessiva dell'azienda ma abbiamo un limite anche per ordine: il nostro quantitativo massimo per ordine singolo o di gruppo al momento è un bancale da 80 casse da 6 (480 bottiglie di vino, olio o birra o altre pallettizzazioni per prodotti food) ma è possibile che in futuro questo possa anche essere ampliato nel caso in cui dovessimo ravvisare l'esigenza di consentire acquisti di bancali multipli nello stesso ordine. Naturalmente chiuso l'ordine di un bancale potrete immediatamente procedere all'ordine di un secondo bancale, da soli o in gruppo, con una nuova procedura di acquisto.



Gruppi di acquisto


Come funzionano e come si creano i gruppi di acquisto?


Il cuore pulsante del nostro sistema sono certamente i gruppi di acquisto. Abbiamo dedicato grandi risorse a studiare al meglio questo strumento e chiunque su Vinix ha ora la possibilità di creare gratuitamente un proprio gruppo d'acquisto e chiunque può far parte anche di più gruppi d'acquisto differenti purché vicini geograficamente alla sua zona. Una volta creato un gruppo di acquisto il gestore può invitare, modificare e rimuovere partecipanti in modo semplice. Il gestore del gruppo potrà anche accettare o rifiutare richieste di ingresso provenienti da qualsiasi abitante di Vinix, purché della sua zona geografica.


Creare un gruppo di acquisto costa qualcosa o vincola all'acquisto?


No. La creazione e gestione del gruppo di acquisto è totalmente gratuita così come la semplice partecipazione ad un gruppo già esistente. Partecipare ad un gruppo di acquisto non vincola in alcun modo ad unirsi agli acquisti che alcuni membri del gruppo potranno lanciare attraverso il sistema delle cordate. Unirsi ad una cordata è del tutto facoltativo.


Ci sono limitazioni geografiche per entrare a far parte di un gruppo di acquisto?


Si, è necessario risiedere nelle vicinanze del capo del gruppo d'acquisto al quale si vuole aderire, questo per fare in modo che chiunque nel gruppo decida di lanciare una cordata, sia agilmente raggiungibile dai gregari al momento dell'arrivo della merce per il ritiro. La limitazione chilometrica dipende dalle impostazioni date dal gestore al proprio gruppo d'acquisto. Vinix consente l'impostazione di una distanza chilometrica facoltativa da 10 a 50 km rispetto alla base del capo gruppo. Nella propria area gestione acquisti, Vinix propone comunque a tutti gli abitanti di Vinix tutti gli eventuali gruppi di acquisto più vicini disponibili.


Ci sono limitazioni geografiche relative all'apertura di più gruppi nella stessa zona?


No, possono coesistere anche più gruppi di acquisto nella stessa zona gestiti da persone diverse e le stesse persone possono gestire più gruppi di acquisto diversi. Massima flessibilità.


Vorrei entrare in un gruppo di acquisto già esistente, cosa devo fare?


Per entrare a far parte di un gruppo di acquisto devi selezionare un gruppo a te vicino (trovi l'elenco completo nella pagina principale del market con la possibilità di vedere tutti i gruppi esistenti anche disposti su una mappa di google), aprirlo in dettaglio e quindi fare richiesta di ammissione cliccando sull'apposito bottone. Al momento della richiesta il gestore del gruppo riceverà una notifica e potrà decidere se aggiungerti o meno al gruppo. Una volta aggiunto al gruppo, riceverai a tua volta una ulteriore notifica di conferma e da quel momento potrai lanciare cordate di acquisto delle quali saranno informati tutti i partecipanti del tuo gruppo o partecipare a cordate lanciate da altri partecipanti del gruppo stesso.


Sono entrato in un gruppo di acquisto ma ora vorrei uscirne, è possibile?


Certo. Ti basta aprire il gruppo di acquisto in dettaglio e cliccare su "esci dal gruppo".


Vorrei uscire dal gruppo ma ho una cordata in corso alla quale mi sono aggregato, cosa accade in questo caso?

Puoi uscire dal gruppo anche se stai partecipando ad una cordata in corso. Questo non avrà alcun effetto sulle cordate a cui partecipi dove continuerai a restare come partecipante attivo fino alla chiusura. Solo, non potrai più lanciare o aggregarti a cordate con questo gruppo di acquisto. In linea di massima comunque, anche come cortesia nei confronti dei partecipanti al gruppo, ti suggeriamo di attendere la fine delle cordate di cui fai parte per uscire dal gruppo.


Chi gestisce il gruppo d'acquisto e cosa può fare?


Il gruppo d'acquisto è gestito dal suo fondatore/amministratore che ha facoltà di impostare la sede del gruppo sulla quale viene calcolata la distanza chilometrica entro la quale sono accettate iscrizioni (10, 20, 30, 40 o 50 km a discrezione del capo gruppo), può aggiungere e rimuovere partecipanti così come modificarne i permessi in base al loro comportamento in fase di acquisto o post-acquisto. L'unica limitazione per il gestore del gruppo è l'eliminazione di un membro del gruppo che sia nel contempo anche uno dei partecipanti ad una cordata in corso. In tal caso l'eliminazione dal gruppo potrà essere effettuata solo dopo che tutte le cordate a cui tale membro partecipa o abbia lanciato siano terminate e chiuse, questo per preservare gli eventuali acquisti di gruppo già effettuati o in corso.


E' possibile aggiungere un amministratore al gruppo?

Si, il gestore del gruppo, colui che ha creato il gruppo, ha facoltà di nominare amministratore chiunque all'interno dei membri del gruppo. Una volta nominato amministratore un altro utente, questi potrà dare una mano per quanto riguarda per esempio le richieste di ammissione al gruppo, ecc.


La sede del gruppo di acquisto è il luogo dove arriverà la merce?


Non è detto. Il destino della merce è sempre il luogo indicato dal capo cordata di volta in volta e una cordata di acquisto può essere lanciata da chiunque all'interno del gruppo, non solo dal fondatore del gruppo. Chi lancia una cordata viene avvertito che dovrà disporre di un luogo adatto ad accogliere la merce e a conservarla fino al ritiro dei partecipanti alla cordata ma è anche possibile indicare un campo "presso" per far arrivare la merce in un luogo diverso dalla residenza del capo cordata convenuto insieme agli altri membri del gruppo magari.


C'è un modo per dialogare internamente al gruppo?

Si, è una funzionalità che abbiamo aggiunto in un secondo momento perchè ci siamo accorti di quanto fosse prezioso poter dialogare tra i membri del gruppo per potersi mettere d'accordo sulle cordate da lanciare, su quelle in corso, sulle strategie, i punti di consegna, la scelta dei vini, eventuali divisioni post arrivo della merce, incontri, degustazioni ecc. La bacheca messaggi la trovi nel dettaglio dei tuoi gruppi di acquisto (devi essere loggato per vederla). Chiunque può lanciare una discussione e tutti i mebri del gruppo riceveranno una notifica via e-mail per potersi unire alla discussione. La bacheca discussioni dei gruppi di acquisto è privata e visibile solo dai membri del gruppo.



Funzionamento delle cordate


Cosa sono le cordate di acquisto in gruppo?


Una cordata di acquisto consente a più persone di effettuare un acquisto congiunto unendo le forze di tanti piccoli singoli per arrivare ad acquistare quantitativi più grandi ed ottenere così sconti sempre più importanti per tutti.


Chi può lanciare una cordata?


La cordata di acquisto può essere lanciata da chiunque faccia parte di un gruppo di acquisto creato su Vinix, sia che ne sia il fondatore / amministratore, sia che ne sia un semplice membro.


Quanto dura e chi decide la durata di una cordata di acquisto?


Le cordate di acquisto sono sempre soggette a scadenza temporale. Una cordata di acquisto può durare 7, 14 o 21 o 28, in base alle preferenze impostate dal capo cordata in fase di lancio della cordata stessa. Una volta impostata, la durata di una cordata è tassativa e non può più essere modificata fino alla sua naturale scadenza, nemmeno dal capo cordata. Il tempo mancante alla chiusura della cordata è sempre mostrato in evidenza sia nella pagina principale del market che nel dettaglio pubblico e personale delle cordate ed è indicato in giorni, ore, minuti (e in alcune aree di vinix anche secondi).


Fino a quando è possibile effettuare operazioni relative alla cordata?


Fino ad un minuto prima della chiusura della cordata è possibile aggiungersi alla cordata stessa con un proprio quantitativo o modificare in positivo (aggiungendo altra merce a quella già ordinata) i quantitativi già ordinati. E' comunque sconsigliabile aggregarsi ad una cordata se mancano più di 5-10 minuti. Abbiamo calcolato che il tempo di chiusura media di un ordine di preautorizzazione in cordata è di circa 4 minuti anche se i più lenti impiegano anche 15-20 minuti e i più veloci 2. Uomo/donna avvisato/a... :)


Cosa succede se ordino proprio al limite del tempo e non faccio a tempo?


Niente di grave. Semplicemente il tuo ordine non sarà preso in considerazione e sarà rimosso automaticamente entro 30 minuti.


E' possibile annullare un ordine in cordata?


No, purtroppo non è possibile per ragioni di sicurezza. Questo perché ogni volta che si aggiunge qualcuno ad una cordata, lo sconto aumenta e il prezzo cala. Questa precauzione garantisce chi entra a cordata in corso che il prezzo massimo che anrà a pagare è quello impegnato al momento dell'ordine ed evita che il prezzo di acquisto di chi ha già ordinato possa subire variazioni verso l'alto rispetto al prezzo a cui ha acquistato al momento del suo ingresso.


E' possibile modificare al ribasso un ordine in cordata?


Per lo stesso motivo, non è possibile modificare al ribasso un ordine già effettuato in cordata. Vinix garantisce infatti tutte le persone che si uniscono ad una cordata che il prezzo di acquisto reale e definitivo sarà sempre uguale o più verosimilmente inferiore a quello che hanno accettato di impegnare al momento dell'ingresso in cordata.


E' possibile modificare al rialzo un ordine in cordata?


Si, è possibile aggiungere un quantitativo aggiuntivo all'ordine già inserito in cordata fino alla chiusura della cordata stessa, alle condizioni in corso al momento della modifica. Se per esempio hai già inserito in cordata un tuo ordine da 12 o da 6 bottiglie e poi in corsa decidi di aggiungerne altre 6, puoi farlo fino alla chiusura della cordata andando nel dettaglio della cordata e cliccando sul bottone "ordina ancora". Naturalmente sarà necessario confermare un nuovo impegno di addebito con carta di credito / paypal alle condizioni in corso per la parte aggiuntiva dell'ordine che sarà comunque considerato come un nuovo ordine separato rispetto al precedente.


Qual è il prezzo a cui compro effettivamente quando acquisto in cordata?


Il prezzo per singola unità di prodotto scende con l'aumentare della quantità complessiva dell'ordine e si aggiorna per tutti i partecipanti, quindi l'autorizzazione di addebito nel momento in cui si avvia o ci si aggiunge ad una cordata in corso è solo indicativa del massimo che potrete andare a spendere e generalmente più alta rispetto a quello che si andrà poi concretamente a pagare al momento della chiusura della cordata e dell'effettivo addebito. In pratica, Vinix ricalcola costantemente l'effettivo esborso per ciascun partecipante alla cordata (incluso il capo cordata), abbassando continuamente il prezzo finale dovuto in base all'aumentare degli ordini. Questo processo prosegue ininterrottamente fino alla scadenza della cordata, quando sarà determinato l'effettivo prezzo da addebitare effettivamente ad ognuno (comunque sempre uguale o inferiore al prezzo di ingresso). Solo in quel momento Vinix provvederà all'effettivo addebito di tutti i partecipanti e al conseguente trasferimento di denaro all'azienda venditrice.

Esempio.
Marco avvia una cordata con 12 bottiglie pagandole 10 euro l'una. Si uniscono due amici del gruppo di acquisto, Roberto con 6 bottiglie e Stefano con 24 bottiglie. Ad ogni aggiunta, Vinix ricalcola immediatamente l'importo dovuto da ciascun partecipante al ribasso e così via fino al momento della chiusura della cordata così che Marco che inizialmente si era impegnato fino a 10 euro a bottiglia si ritrova alla fine a pagare 6 euro a bottiglia, Roberto che aveva speso 8 euro a bottiglia si ritrova a pagare 6 euro a bottiglia e Stefano che da solo avrebbe pagato 10 euro a bottiglia, grazie agli acquisti precedenti entra pagando 6 euro a bottiglia anziché 10 euro a bottiglia (naturalmente i prezzi e le scontistiche sono i pura fantasia, solo per farvi capire il meccanismo). In pratica, ci guadagnano (o meglio risparmiano) tutti i partecipanti, sia i primi (più coraggiosi) che gli ultimi.


Ma quindi non trasferite immediatamente il mio denaro all'azienda?


No, solo nell'acquisto singolo il trasferimento di fondi è immediato. Nell'acquisto in cordata invece abbiamo due parametri. Uno è il prezzo massimo preautorizzato e questo prezzo sarà sempre, al massimo, il prezzo al quale avete ordinato al vostro lancio di cordata o al vostro ingresso in cordata (che potrà scendere in caso si uniscano altre persone dopo di voi). L'altro parametro è il tempo. Non potremo addebitarvi alcunché finché la cordata non sarà chiusa e l'addebito effettuato a chiusura cordata sarà pari al quantitativo ordinato per il prezzo raggiunto alla chiusura della cordata.


E' possibile che alla fine di una cordata debba pagare di più di quanto ipotizzato al mio ingresso?


No, non è possibile. Il sistema delle cordate è fatto apposta per farti spendere il meno possibile e per far vendere più prodotto possibile all'azienda. Nella peggiore delle ipotesi, nel caso in cui proprio nessuno dopo di te si unisca alla cordata, hai sempre la garanzia di pagare il tuo prezzo d'entrata, cioè il prezzo a bottiglia per cui ti sei impegnato al momento del tuo ingresso in cordata.


Quando mi viene concretamente addebitato l'importo per il mio acquisto?


Al momento del tuo ingresso in cordata ti impegniamo per l'importo relativo al tuo ordine in quel momento. L'importo effettivo (uguale o minore), viene addebitato al momento della chiusura della cordata. Solo in questo momento i fondi necessari per il quantitativo da te ordinato, alle condizioni raggiunte grazie alla cordata, vengono effettivamente trasferiti all'azienda.


Cosa accade quando si chiude una cordata?


Non appena si chiude una cordata Vinix interrompe ogni ordine in corso non concluso ed ogni modifica in corso non confermata e provvede a trasferire le singole quote di ogni partecipante all'azienda. Al termine di questo processo verifichiamo che tutte le quote siano state pagate ordinando all'azienda di spedire al capo cordata, in caso contrario avviamo una procedura di regolarizzazione della durata massima di 5 giorni.


Qualcosa può andare storto?


Naturalmente, anche se il sistema è sicuro e facciamo del nostro meglio perché tutto funzioni alla perfezione, un imprevisto può sempre succedere, magari un problema tecnico momentaneo o problemi al momento dell'addebito. Può verificarsi un problema ad esempio, se al momento dell'addebito definitivo, dopo la preautorizzazione fornita al momento dell'ordine, il conto paypal o il plafond della carta di credito data per la preautorizzazione non è sufficiente a coprire l'ordine da parte di uno o più dei partecipanti alla cordata o anche se c'è un problema connesso con la catta di credito utilizzata. In questo caso l'intero ordine viene messo temporaneamente in standby in attesa che i partecipanti alla cordata per i quali l'addebito non è andato a buon fine provvedano a regolarizzare la loro posizione e solo nel caso in cui trascorsi 5 giorni dall'invito a regolarizzare non abbiano provveduto, ci occupiamo di annullare l'ordine e far ritrasferire tutte le quote dall'azienda ai partecipanti alla cordata, in quest'unico caso, che è anche il più remoto e fino ad oggi mai accaduto, suggeriamo anche agli amministratori del gruppo l'espulsione dal gruppo stesso.


Cos'è la procedura di regolarizzazione?


E' la procedura che avviamo quando si è verificato un problema con l'addebito di una delle quote dei partecipanti alla cordata. Non è frequente ma può capitare. Magari perché si è utilizzata una carta scaduta o senza credito sufficiente o con altre limitazioni particolari al di fuori del nostro controllo. In questo caso il sistema, alla chiusura della cordata avvisa chi ha generato il problema e lo invita a provvedere immediatamente (e comunque entro 5 giorni) al pagamento manuale.


E' terminata la cordata che ho lanciato e nel mio vgm è comparso un bottone "merce arrivata?" di cosa si tratta?

E' una funzione che abbiamo integrato all'inizio del 2014 che consente al capocordata, quando arriva la merce, di avvisare con un click tutti i membri della cordata. Cliccando sul bottone compare anche un modulo personalizzabile in cui è possibile indicare giorni e orari preferiti per il ritiro da parte dei partecipanti.


Pacco Prova


Cos'è il pacco prova?


Il pacco prova è una novità che abbiamo intorodotto all'inizio del 2014 per consentire a chi non conosce i prodotti di un'azienda di farsi una panoramica con un acquisto misto prima di passare all'acquisto in cordata. In pratica, aprendo il dettaglio dello shop di ogni azienda, sotto al bottone grande "scegli come comprare" è possibile visualizzare (se configurato) o meno un bottone "pacco prova". Cliccando sul bottone si apre il contenuto del pacco ed è possibile ordinare la merce in un'unica soluzione con consegna a casa a cura dell'azienda.


Come è composto il pacco prova?

Il pacco prova su Vinix Grassroots Market è sempre composto da 12 unità di prodotto con indicazione precisa della tipologia e del contenuto. Queste 12 unità sono decise direttamente da ogni singola azienda del market e possono variare nel tempo in base alle configurazioni che di tanto in tanto possono modificare autonomamente. E' possibile trovare 12 prodotti diversi, prodotti diversi a coppie di due, di tre, di quattro oppure ancora altre soluzioni preferite dall'azienda.


E' possibile fare una cordata su un pacco prova?

No, non è possibile fare una cordata dove tutti i partecipanti acquistano il medesimo pacco prova è però possibile lanciare una cordata con il pacco prova, vediamo nella faq seguente il dettaglio del funzionamento.


E' possibile lanciare una cordata con un pacco prova?

Si, questo è possibile. Il solo capocordata, colui che all'interno del gruppo lancia per primo la cordata, in fase di lancio ha la possibilità, anziché di scegliere i canonici 12 pezzi a moduli di 6, di lanciare la cordata con il pacco prova ma tutti i gregari potranno unirsi alla cordata nel modo consueto con un ordine minimo di 6 unità di prodotto. Il funzionamento della cordata lanciata con un pacco prova dal capocordata è il medesimo della cordata classica senza il pacco prova, la differenza è solo che la scontistica per il solo capocordata, anziché ad un modulo di 6 + 6 unità di prodotto, si applicherà per lui al pacco prova misto.


Perché il lancio con pacco prova può essere fatto solo dal capocordata?

E' una scelta che abbiamo fatto per agevolare chi all'interno della cordata si spende maggiormente rispetto ai gregari. Il capocordata è colui che lancia il primo acquisto, è colui che riceve la merce ed è colui che la conserva fino al ritiro di tutti i partecipanti, è quindi la persona che più di ogni altra all'interno della cordata merita un trattamento speciale.


Posso acquistare un pacco prova senza lanciare una cordata?

Certamente, anzi, diciamo che è il suo uso più immediato. Chiunque può acquistare un pacco prova dall'azienda quando disponibile con un acquisto singolo e senza lanciare alcuna cordata.


Qual è la scontistica del pacco prova?

Nel caso dell'acquisto del pacco prova come acquisto singolo è la medesima dell'acquisto di 12 unità di prodotto su #vgm quindi circa un 10-11% in meno rispetto al prezzo medio del rivenditore. Nel caso del lancio cordata con pacco prova dipende dallo sconto raggiunto dalla cordata di acquisto e può quindi arrivare fino al 51% rispetto al prezzo medio del rivenditore.


Come mai aprendo lo shop di alcune aziende trovo il pacco prova ed in altre no?

Sebbene stimoliamo costantemente tutte le aziende a tenere sempre aggiornati i propri dati, ci sono casi in cui per esempio l'azienda non ha un numero di prodotti sufficiente per creare un pacco prova interessante ad esempio le aziende con solo 1 prodotto oppure con solo 1-2 prodotti in periodi di attesa tra l'esaurimento di un'annata e l'altra.


Un'azienda che aveva il pacco prova ora non ce l'ha più, come mai?

E' possibile che uno dei prodotti presenti all'interno del pacco prova non sia più disponibile. In questo caso il nostro sistema mette automaticamente in standby anche il pacco prova oltre al prodotto esaurito per evitare che qualcuno possa ordinare un pacco prova con prodotti non più disponibili. In genere dopo qualche tempo il pacco prova viene riabilitato dall'azienda non appena aggiorna le quantità del prodotto esaurito.



Pagamenti


Quali sono i metodi di pagamento accettati su Vinix Grassroots Market?


I metodi di pagamento sono paypal e carta di credito. Se acquisti da solo, senza quindi partecipare ad una cordata di acquisto, puoi pagare con paypal o carta di credito e l'importo viene immediatamente decurtato dal tuo conto / plafond e trasferito all'azienda. Se acquisti in cordata, puoi sempre pagare con paypal o carta di credito ma in questo caso prima ti chiederemo una pre-autorizzazione di addebito futuro per un massimo pari all'importo del tuo ordine al momento del lancio della cordata o del tuo ingresso in cordata e solo alla chiusura della cordata ti addebiteremo l'effettivo ammontare dovuto (uguale o inferiore all'importo inizialmente autorizzato).


E' meglio usare una carta di credito o una prepagata?


E' sempre meglio usare una carta di credito non prepagata in modo da evitare possibili errori di valutazione in buona fede o semplici dimenticanze.


Ci sono alcuni tipi di carte che non bisogna usare?

Il nostro sistema di acquisto in cordata non va utilizzato con carte virtuali generate on the go (numero di carta assegnato al momento della preautorizzazione ma non più valido al momento dell'effettivo addebito) né con carte di credito che abbiano una data di scadenza successiva rispetto alla data di scadenza della cordata. Se hai dubbi, scrivi a: shop@vinix.com


Non ho un account paypal, come posso fare?


Per l'acquisto singolo non è necessario avere un account paypal ed è possibile pagare semplicemente con carta di credito. Negli acquisti in cordata utilizziamo funzioni molto avanzate di paypal che consentono di pagare solo con la carta di credito ma che contestualmente al pagamento abbinano un conto paypal in automatico alla tua carta in modo tale da garantirti nel caso in cui tu voglia disabilitare la preautorizzazione. Si tratta di un conto che potrai anche non utilizzare mai e di un'operazione che viene fatta solo la prima volta che utilizzi il nostro sistema. Purtroppo al momento la normativa interbancaria internazionale e le regole delle maggiori associazioni delle carte di credito ci impediscono di poter evitare la creazione automatica del conto paypal abbinato alla tua carta di credito ma riteniamo che la procedura renda tutto il sistema ancora più sicuro e garantista per chi acquista.



Aspetti fiscali


Sono un professionista con partita iva posso comprare tramite Vinix Grassroots Market?


Si ma solo con la procedura di acquisto singolo. Se desideri comprare in gruppo potrai farlo solo come privato con codice fiscale.


Perché come professionista non posso partecipare alle cordate con p.iva e fattura?


Purtroppo non è possibile. Dal momento che ad ogni spedizione è possibile allegare una sola fattura, per semplificare il lavoro alle aziende abbiamo limitato l'utilizzo del sistema di acquisto in cordata ai privati (quindi naturalmente anche professionisti che acquistino in quel caso come privati con codice fiscale) anche perché la fattura complessiva è unica dall'azienda al capo cordata che è l'unico titolare dell'ordine complessivo e comprando come privati non avrebbero poi la possibilità di rivendere i prodotti acquistati o comunque di scalarsi l'importo. Le cordate sono quindi uno strumento di acquisto di gruppo esclusivamente b2c (dall'azienda ai consumatori).


Chi emette fattura e a chi in caso di acquisto come singolo?


Nel caso di acquisto come singolo, la fattura viene emessa dall'azienda venditrice all'acquirente direttamente sia che sia un privato, sia che sia un professionista o un'azienda con partita iva.


Chi emette fattura e a chi in caso di acquisto di gruppo in cordata?


La fattura viene sempre emessa dall'azienda venditrice. Nel caso di acquisto di gruppo in cordata, tutti i micropagamenti che formano l'ordine complessivo vengono effettuati sul conto paypal dell'azienda venditrice e sono chiaramente identificabili come facenti parte dell'acquisto di gruppo poiché contrassegnati con una nota del tipo: "pagamento 1 di 10, da [vostronome] nell'ordine di [capocordata]". La fattura, per l'ammontare complessivo, dopo la verifica del pagamento di tutte le quote, viene sempre emessa dall'azienda venditrice e intestata al capo cordata come privato con codice fiscale, proprio come se in un gruppo d'acquisto offline il capo cordata si fosse occupato di raccogliere i contanti a mano e li avesse poi portati all'azienda, in questo caso il servizio di portare i soldi all'azienda lo fa la piattaforma di Vinix ma la sostanza non cambia.


Per un operatore ha senso (leggi, può essere conveniente) usare Vinix Grassroots Market?


Per un operatore #vgm diventa interessante come acquisto diretto per acquisti oltre le 72 bottiglie dove compra già a costo inferiore al listino operatori. Per quantitativi maggiori i vantaggi economici sono progressivamente equiparabili a quelli dell'acquisto diretto da un distributore nazionale. La nostra idea per gli operatori è che potrebbero usare #vgm per comprare per alcuni amici professionisti e rifatturarsi poi a loro volta le singole partite godendo tutti di uno sconto che da soli non avrebbero potuto raggiungere nemmeno comprando direttamente dall'azienda per via della quantità. Un altro caso a nostro avviso vincente di interazione tra operatori e #vgm è di farsi "base" per una serie di privati per i quali l'operatore potrebbe acquistare (con la modalità acquisto singolo) complessivamente acquistando nel contempo anche per la propria attività e rifatturando poi (con fattura o scontrino fiscale) la parte preordinata dai suoi clienti. Anche in questo caso ci guadagnerebbero tutti perché l'operatore avrebbe potuto acquistare merce per la propria attività con una scontistica più alta di quella di cui avrebbe potuto usufruire acquistando da solo anche tramite i normali canali distributivi.



Vendere su Vinix


C'è una selezione delle aziende venditrici?


Si ed è uno dei tratti distintivi di Vinix Grassroots Market. Il catalogo delle aziende di Vinix Grassroots Market è in costante evoluzione. La selezione è basata sul lavoro di assaggio e recensione effettuato gratuitamente da TigullioVino dal 2000 ad oggi, dalle selezioni di TerroirVino (manifestazione nazionale che si tiene ogni anno a Genova) e dalle segnalazioni e richieste dei migliori contributors di Vinix. Eventuali autocandidature possono essere fatte dall'apposita sezione del market.


E' possibile vendere solo vino o anche altro?


Al momento è possibile vendere vino, olio, birra e altri prodotti food anche con aliquote iva differenti.


Come posso entrare a far parte delle aziende venditrici?


Le candidature per Vinix Grassroots Market come venditori possono essere fatte da qui.
La cosa migliore però, se non avete mai inviato una campionatura in degustazione a TigullioVino o TerroirVino, è prenotarsi prima per l'invio di una campionatura vino, olio o birra (è possibile usare lo stesso modulo del vino) a Tigulliovino ed attendere la recensione online dei vostri prodotti. Avere molte recensioni su Vinix da parte di utenti fidati (non è permesso autorecensirsi) che seguiamo da anni è un'altra ottima referenza. Potete anche scriverci a shop@vinix.com spiegandoci perché i vostri prodotti meriterebbero spazio su #vgm.


Quanto costa il servizio offerto da Vinix alle aziende?


Il servizio messo a disposizione delle aziende è sostanzialmente gratuito e sostenuto da una piccola percentuale sulle vendite che incameriamo come corrispettivo del servizio fornito. Per poter aprire un negozio su Vinix però, una volta selezionati, è indispensabile avere un account pro perché vogliamo che ogni venditore su Vinix abbia un profilo assolutamente completo e disponga di tutti i servizi aggiuntivi per potersi promuovere al meglio.



Logistica


Quali sono i costi di spedizione?


I costi di spedizione sono sempre compresi nel prezzo di acquisto della merce per cui non sono previsti costi aggiuntivi rispetto al prezzo indicato su Vinix.


Chi provvede alla spedizione?


La spedizione è gestita direttamente dall'azienda venditrice con partenza della merce dall'azienda entro 72 ore dalla ricezione del pagamento (acquisto singolo) o dell'ultimo pagamento (acquisto in cordata).


Quali sono i tempi di spedizione?


Trattandosi di vendita diretta e di quantitativi variabili con numerosi corrieri diversi a seconda delle zone d'Italia, possono esserci delle oscillazioni da zona a zona, soprattutto per le isole. L'azienda venditrice è impegnata contrattualmente con Vinix a spedire la merce entro 72 ore dalla ricezione del pagamento. L'effettivo tempo di consegna dal momento della spedizione dipende dal tipo di corriere utilizzato e se per continente o isole ma facciamo del nostro meglio per far si che sia contenuto nei 5 giorni lavorativi successivi alla spedizione per il continente e nei 7 giorni successivi alla spedizione per le isole, spesso di meno.


Cosa succede in caso di rotture?


In caso di rottura la responsabilità è dell'azienda venditrice che avrà l'onere di rispedirvi la parte di merce rotta rivalendosi (almeno parzialmente) sul corriere, avrete però l'onere di accettare la merce con riserva e di avvisare immediatamente l'azienda il giorno stesso dell'arrivo tramite Vinix o direttamente. Naturalmente se si tratta di un paio di bottiglie (in caso di vino, birra o olio) su un grande ordine probabilmente riuscirete ad accordarvi bonariamente con l'azienda, un minimo di flessibilità è richiesta a tutte le parti in un sistema così complesso ma anche così vantaggioso.


Posso esercitare il diritto di recesso come singolo?


Ci auguriamo che siate sempre felici di ciò che ordinate tramite #vgm e che in caso di controversie daremo sempre una mano perché aziende e consumatori possano trovare soluzioni amichevoli. Come acquirenti privati singoli potrete naturalmente esercitare il vostro diritto di recesso nei confronti dell'azienda venditrice, nel rispetto della normativa vigente. Secondo quanto previsto dagli artt. 64 e ss. del D.Lgs. 206/05 (cd. "Codice del Consumo"), il diritto di recesso consiste nella facoltà del cliente che rivesta la qualifica di "consumatore" (quindi privato che acquista con codice fiscale senza partita iva) di recedere dal contratto, restituendo i prodotti acquistati (perfettamente integri e nel loro imballo originale) con conseguente rimborso del prezzo. Vanno quindi considerati consumatori solo le persone fisiche che agiscono per scopi non direttamente riferibili all'attività professionale eventualmente svolta e quindi sono esclusi i professionisti che acquistino con partita iva (cfr. art.3 del D.Lgs. 206/05). Per esercitare il diritto di recesso dovrete inviare raccomandata a/r entro il termine di 10 (dieci) giorni lavorativi dalla data di ricevimento della merce all'azienda venditrice. Nella raccomandata dovrete indicare il prodotto o i prodotti per i quali intendete esercitare il diritto di recesso, l'identificativo e la data dell'ordine e della fattura. I prodotti devono essere restituiti entro 10 (dieci) giorni dalla data del loro ricevimento all'indirizzo dell'azienda venditrice. I prodotti si intendono spediti in tempo utile, se consegnati all'ufficio postale accettante o allo spedizioniere entro il termine indicato. Le spese per la restituzione dei prodotti all'azienda sono a carico del cliente. La procedura di rimborso sarà attivata una volta verificata la corretta esecuzione dei termini e delle condizioni sopra indicate e l'importo del rimborso verrà riaccreditato dall'azienda al consumatore tramite refund di paypal. E' bene ricordare che l'azienda non potrà rispondere di danneggiamenti, furti o smarrimenti di prodotti oggetto di reso, sino all'avvenuta riconsegna degli stessi. Ogni rischio sarà, pertanto, a carico esclusivo del cliente.


Il diritto di recesso è applicabile anche per gli acquisti del gruppo d'acquisto in cordata?


Nel caso di recesso per ordini in cordata, l'unico abilitato alla richiesta sarà di volta in volta il capo cordata di riferimento in veste di ordinante per l'intero gruppo di acquisto informale. Valgono in linea generale le regole indicate per il recesso dell'ordine singolo ma in questo caso nella raccomandata bisognerà indicare l'identificativo della cordata, la data della chiusura della cordata e la fattura di riferimento complessiva al capo cordata.


Dove avviene la spedizione?


La spedizione della merce, nel caso di acquisto da parte di singolo, avviene all'indirizzo indicato al momento dell'acquisto che può anche essere diverso rispetto a quello associato al vostro profilo su Vinix. Nel caso di acquisto in cordata la merce verrà spedita sempre all'indirizzo di consegna indicato dal capo cordata al momento del lancio della cordata stessa e i gregari potranno andare a ritirare la loro parte direttamente nel luogo di arrivo della merce mettendosi autonomamente d'accordo con il capo cordata.


Mi sono aggregato a una cordata, come faccio a sapere quando arriva la merce?

Il capocordata in genere pubblica una discussione nella bacheca del gruppo di acquisto, utilizza il bottone "merce arrivata" o manda un messaggio privato su vinix. E' suo interesse avvisarti dell'arrivo della merce anche per liberare casa il più presto possibile ;)


Con che tipo di corriere avviene la spedizione?


La spedizione viene effettuata da ciascuna azienda in libertà con il proprio corriere di fiducia. Vinix agevola le aziende attraverso accordi specifici con partner di qualità come per esempio Fercam nella spedizione del materiale fragile. Quello che Vinix stabilisce contrattualmente è che per le spedizioni degli ordini più piccoli effettuati con corriere espresso, l'azienda prenda tutti gli opportuni provvedimenti di packaging affinchè la merce sia quanto più possibile al riparo da rotture. A tal fine Vinix ha anche stipulato uno speciale accordo con EWSP che riserva a tutte le aziende di Vinix Grassroots Market uno speciale sconto sui propri listini per l'acquisto di imballaggi sicuri e garantiti da rotture ma le aziende sono libere di adottare soluzioni diverse, a loro rischio.



Help


Prima di contattarci, verifica che non ci sia risposta alla tua domanda all'interno delle domande frequenti (faq). Se dopo aver letto le faq dovessi avere altri dubbi o domande, scrivici a: shop@vinix.com oppure contattaci su twitter a: @grassrootmarket.