Cantine del Notaio

Rionero in Vulture - Basilicata

L'azienda nasce nel 1998 a seguito di un progetto di valorizzazione del Vitigno Aglianico del Vulture da parte del titolare, Gerardo Giuratrabocchetti, il quale ha ereditato, da due generazioni, la passione per la coltivazione della vite ed ha, successivamente, approfondito lo studio del vitigno a livello universitario, laurendosi in Scienze Agrarie. Nel 1998 si ridà vita alla cantina di invecchiamento, in grotte di tufo vulcanico risalenti al 1.600. Dall'incontro con il Prof. Moio, docente in Enologia presso l'Università degli Studi di Foggia, nasce e si concretizza un progetto di valorizzazione del vitigno Aglianico del Vulture con il comune desiderio di produrre qualcosa di particolare e innovativo, ma sempre nel più pieno rispetto delle tradizioni.

Cantine del Notaio, PRODOTTI DISPONIBILI